Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

The best online shops in Italy:

Federazione Italiana Canoa e Kayak - A MANTOVA SI CONCLUDONO LE PROVE INDICATIVE CON LE ULTIME GARE SUI 500m. DA DOMANI TRICOLORI DI FONDO.

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A MANTOVA SI CONCLUDONO LE PROVE INDICATIVE CON LE ULTIME GARE SUI 500m. DA DOMANI TRICOLORI DI FONDO.

images/large/_DSC0005.jpeg
CANOA VELOCITA'

Va in archivio con le ultime gare sui 500 metri la due giorni di prove indicative dedicata alla canoa velocità. Al termine delle prove in acqua la direzione tecnica definirà la rosa degli azzurri che prenderanno parte agli impegni internazionali di massima categoria, a partire dalla Gara Internazionale di Mantova, valida come seconda prova indicativa, che si disputerà proprio sul Lago Inferiore il prossimo 27-28 aprile. Sarà in quell’occasione che la Direzione Tecnica scioglierà le riserve sulla formazione degli equipaggi azzurri che affronteranno l’esordio stagionale in Coppa del Mondo a Duisburg. In gara oggi anche gli atleti della paracanoa per il primo riscontro cronometrico ufficiale sui percorsi di gara.

RISULTATI ODIERNI E START LIST DI DOMANI

Tra i risultati di maggior rilievo sui 500m spicca il nome di un Nicolae Craciun che precede il C1 di Carlo Tacchini con il tempo di  sul 1’50.90. Il verbanese delle Fiamme Oro è secondo in 1’51.26, mentre ad occupare la terza piazza è il compagno di squadra Daniele Santini (1’53.48).

Nel K1 maschile Samuele Burgo si conferma il più veloce ì. Il giovane siciliano, in forze al GS Fiamme Gialle si impione sulla mezza distanza dei 500m in 1'41.01, novità del programma olimpico di Tokyo 2020. Completano il terzetto i compagni di squadra delle Fiamme Gialle, Luca Beccaro (1’42.85) e Tommaso Freschi (1’42.96), confermando le buone sensazioni ed impressioni viste nella giornata di ieri. Bene anche Andrea Di Liberto (SC Trinacria), quarto crono in 1’43.33.

Combattuta la finale del K1 500m femminile dove è Cristina Petracca (GS Marina Militare) a vincere in 1'55.63 con poco meno di un secondo di vantaggio su Irene Burgo (GS Fiamme Oro), seconda in 1’56.50. Terza Sofia Campana (1’59.17) per il GS Fiamme Azzurre.

Si ripete Sarah Tovo (The Core) nella canadese monoposto femminile fermando il cronometro sul tempo di 2’33.90 che le vale la prima posizione davanti a Laura Bellantoni (CKC Castel Gandolfo).

IL COMMENTO DEL D.T. ORESTE PERRI A MARGINE DELLA GIORNATA

“E’ stata una selezione bella, combattuta, dove abbiamo visto prestazioni cronometriche che lasciano ben sperare”, ha dichiarato Oreste Perri in chiusura di giornata. “Ho visto soprattutto tutti i ragazzi lottare fino alla fine e questo mi dà speranza e aumenta le possibilità di raggiungere quell’obiettivo che tutti abbiamo: la qualificazione olimpica. Dopo questa due giorni molti giovani e molti atleti che pensavano di smettere hanno ritrovato la voglia e la grinta di rimettersi in gioco."

“Dopo il campionato di fondo gli atleti selezionati rimarranno in raduno a Mantova fino all’ultimo weekend di aprile - ha continuato - e verranno intanto formati gli equipaggi da varare e presentare proprio in occasione dell’Internazionale di Mantova. Pensavamo di proporre due barche per specialità, con l’obiettivo di creare e stimolare quella sana competizione che può mantenere alta la motivazione e la guardia - ha concluso Perri - per affrontare le gare successive ed esordire alla Coppa del Mondo di Duisburg, dove finalmente ci misureremo con il resto del Mondo.”

CAMPIONATO ITALIANO: SUI 5000m BATTAGLIE SOCIETARIE A CACCIA DEL TITOLO

Domenica 7 aprile sul Lago Inferiore saranno assegnati i titoli italiani di fondo a partire dalle ore 08:30, per un programma di giornata intenso e corposo che si concluderà con l’ultima partenza di gara prevista per le ore 14.30 circa. In acqua più di 750 atleti, per un totale di 102 club, provenienti da tutta Italia per conquistare il titolo italiano sui 5000m per le categorie Ragazzi/e 1° anno, Ragazzi/e, Junior m/f, Under 23 m/f e Senior m/f. Presenti tutti i big, in rappresentanza delle maggiori società italiane. In acqua anche il settore della paracanoa nelle distanze dei 2000m, 3000m e 5000m a seconda della categoria di appartenenza.

RISULTATI E AGGIORNAMENTI ON LINE

Da venerdì a domenica i risultati delle gare saranno disponibili al link della Federazione Italiana Cronometristi: http://bit.ly/CanoaMantova2019. Il fine settimana sarà coperto attraverso aggiornamenti sul sito federale www.federcanoa.it e sui social www.facebook.com/federcanoa con foto e video; su www.instagram.com/federcanoa spazio alle live stories.