Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

The best online shops in Italy:

Federazione Italiana Canoa e Kayak - READY STEADY TOKYO: CANOA E PARACANOA PRONTI AL TEST EVENT NEL BACINO OLIMPICO DI TOKYO

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

READY STEADY TOKYO: CANOA E PARACANOA PRONTI AL TEST EVENT NEL BACINO OLIMPICO DI TOKYO

images/large/70508057_10156535093457717_2381381438021828608_n.jpg
CANOA VELOCITA' E PARACANOA

Tutto pronto alla Sea Forest Waterway per “Ready Steady Tokyo”, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo. La canoa è pronta ad inaugurare ufficialmente il bacino di gara cittadino che il prossimo anno ospiterà le gare olimpiche e paralimpiche riservate alla canoa d'acqua piatta.

In scena, dal 12 al 15 settembre, la classica “preolimpica”, che vedrà impegnati gli azzurri che hanno conquistato le carte olimpiche e paralimpiche per l’Italia nel corso dei Mondiali di canoa velocità di Szeged, lo scorso agosto. Convocati per l’Italia Manfredi Rizza (Areonautica Militare) nel K1 200m, Samuele Burgo e Luca Beccaro (GS Fiamme Gialle) nel K2 1000m; mentre per la paracanoa Esteban Farias (SC Leonida Bissolati) gareggerà nel KL1 200 maschile, Federico Mancarella (CC Bologna) nel KL2 200 maschile e Veronica Biglia (CUS Torino) nel VL2 200 femminile.

Sei dunque gli atleti convocati, che gareggeranno sulle cinque imbarcazioni qualificate, con i velocisti Burgo e Beccaro che faranno esperienza anche in barca singola. Ready Steady Tokyo è il nome ufficiale del test event, molto utile sia ad atleti, allenatori e comitati nazionali, che agli organizzatori stessi, per valutare strutture, logistica e sicurezza delle diverse sedi olimpiche.

Dopo un inizio con non poche difficoltà, dovuto al passaggio del tifone tropicale “Faxai” e di un clima particolarmente afoso, gli atleti sono pronti ed in forma, guidati dal Direttore Tecnico della canoa velocità Oreste Perri, dal Direttore Tecnico della paracanoa Stefano Porcu, dai tecnici federali Stefano Loddo (velocità) e Andrea Dante (paracanoa), oltre che dal prezioso collaboratore logistico Cosimo Mascianà che a Tokyo proverà a dare il massimo supporto alla squadra azzurra e valuterà ogni aspetto in vista della lunga trasferta olimpica e paralimpica del prossimo anno. Le gare, per l’Italia saranno in notturna, considerando un fuso orario di + 7h rispetto alla capitale giapponese.

Domani, giovedì 12 settembre a partire dalle nove ore locali ( 02:00 in Italia), si gareggerà nelle batterie del K1 1000m maschile ed nel pomeriggio, in quelle dedicate alla paracanoa del KL1 200m maschile, VL2 200m femminile e KL2 200m maschile. Le semifinali e finali di queste prove saranno disputate venerdì mattina (in Italia nella notte tra giovedì e venerdì), mentre le batterie del K2 1000m e del K1 200m andranno in scena sabato, sempre a partire dalle nove ore locali ( 02:00 in Italia), con le rispettive finali in programma domenica.

Info su: https://www.canoeicf.com/canoe-sprint-olympic-test-event/tokyo-2019/schedule

Sito ufficiale: https://readysteady.tokyo2020.org/en/news/detail/canoe-sprint-about/