Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

The best online shops in Italy:

Federazione Italiana Canoa e Kayak - OLYMPIC HOPES: UN BRONZO E TANTE FINALI NELLA RASSEGNA GIOVANILE DI BRATSILAVA

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

OLYMPIC HOPES: UN BRONZO E TANTE FINALI NELLA RASSEGNA GIOVANILE DI BRATSILAVA

images/large/70540408_2952035364871069_559794140301230080_n.jpg
CANOA VELOCITA'

Le acque di Bratislava, in Slovacchia, hanno ospitato l'Olympic Hopes Regatta, manifestazione internazionale sotto l’egida dell’International Canoe Federation riservata alle “speranze olimpiche” di età compresa tra i 15 ed i 17 anni.

Con un bilancio di 36 nazioni e 831 atleti che si sono dati battaglia su 1738 equipaggi, la manifestazione iniziata venerdì con la distanza dei 1000m, è terminata domenica pomeriggio con l’assegnazione delle medaglie sui 200m.

Bilancio positivo per questa prima partecipazione azzurra all’evento iridato dedicato ai giovanissimi. Un grosso bagaglio d’esperienza, divertimento e sano agonismo sono alcune delle emozioni raccontate dal gruppo di cinquanta ragazzi, selezionati dal D.T. dell’attività giovanile Ezio Caldognetto, che grazie all’impegno dei club ed al supporto della federazione hanno potuto vivere questa prima avventura su un campo di gara internazionale di alto livello.

A regalare all’Italia una soddisfazione da podio è Simone Mazzara (CC Livorno), medaglia di bronzo in 01:52.480, nel K1 under 15 sulla distanza dei 500m. A vincere la prova il danese Nikolaj Bryde (01:51.060), mentre l’argento va al collo dell’ungherese Panyik Zsombor (01:52.260).

Tante le finali portate a casa dagli azzurrini, tra cui sono da segnalare i quarti posti, a ridosso dal podio, di Simone Mazzara nel K1 500m under 15 e di Margherita Valerosi nel K1 1000m e 500m under 16. Di rilievo anche la finale A del K2 500m under 17 di Beatrice Gaggero e Martina Indiano, sesto sul traguardo, ed il settimo crono di Michela di Santo e Claudia Schiff nel C2 500m (02:21.640). Sulla breve dei 200m, buono il settimo posto ottenuto dal K2 under 17 di Riccardo Broili e Filippo Sommaroli (00:34.980); mentre al femminile, sempre tra gli under 17, si distinguono Aurora Guadagnini e Alice Uberti (00:42.340).

“Una menzione ed un ringraziamento va ai collaboratori tecnico-logistici Moreno Lentini, Paolo Scrazzolo e Massimo Beggiato - ha commentato il D.T. Ezio Caldognetto - assieme al supporto fondamentale dei tecnici societari Luciano Parenti, Enrico Rossi, Francesco Uberti, Frank Guglielmi, Alessio Maccioni e Andrea Bellipanni. E’ stata la dimostrazione di come il lavoro di squadra contribuisce ad una crescita professionale, personale ed a una ottimale riuscita della manifestazione”, ha concluso.

RISULTATI COMPLETI