Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A REVINE TRIONFA IL COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA, IL CANOA SAN GIORGIO VINCE IL CAMPIONATO PER SOCIETA'

images/large/41900efb-45ae-47cc-8f23-a03fe3d662f5.JPG
CANOA VELOCITA'

Sabato 8 e domenica 9 agosto sul lago Santa Maria, suddiviso tra i comuni di Revine Lago e Tarzo in provincia di Treviso, atleti in acqua per l’assegnazione del titolo italiano di società e del Trofeo delle Regioni sulla distanza olimpica dei 500 metri. A portare a casa il Trofeo delle Regioni è stato il Friuli Venezia Giulia (87 punti), seguito da Lazio (74 punti) e Veneto (70 punti); mentre il titolo italiano per club è stato assegnato alla Canoa San Giorgio, che con 1005 punti primeggia sul G.S. Polizia di Stato FFOO (810) e sulla Pol. Verbano (635).

La manifestazione organizzata dal Comitato Regionale Veneto FICK, insieme ad un pool di società (Canoa club San Donà, Canoa Club Mestre, Venice Canoe & Dragon Boat e Canoa club Verona), ha visto in acqua ancora una volta una altissima partecipazione dei migliori atleti Italiani con rappresentanti di 41 società, per 744 atleti gara e 481 equipaggi.  

Alto il livello espresso dagli atleti partecipanti, in un contesto agonistico estremamente selettivo, essendo l’unico passaggio nazionale rimasto in vista dei Campionati Italiani assoluti che si terranno all’Idroscalo di Milano dal 10 al 13 settembre.

"Un segnale di speranza e di ripartenza" è stato definito il campionato dal sindaco di Revine Lago Massimo Magagnin, il quale ha sottolineato come tutto ciò sia la riprova di una certa sinergia tra varie realtà del territorio. Un'opportunità per tutte le società di canoa d'Italia di mettersi alla prova, quanto dichiarato dal direttore di gara e Vice Presidente Federale Adelfi Scaini, che ha ribadito come si sia trattata della prima gara nazionale consentita in questi mesi un po' complessi.

"Organizzare i campionati italiani in un anno così difficile anche sportivamente", ha dichiarato il Presidente del Comitato Regionale FICK Bruno Panziera "rappresenta già un significativo successo ottenuto grazie al ruolo fondamentale dei due paesi, Revine Lago e Tarzo, che supportano la manifestazione d'intesa con la Regione Veneto e la Provincia di Treviso, e dei volontari della sezione alpini di Vittorio Veneto e dell'Avab di Revine Lago-Tarzo che garantiscono l'organizzazione delle gare. Quanto seminato negli scorsi anni sta dando i suoi frutti soprattutto per la promozione e la valorizzazione di un territorio intriso di arte e cultura dove sport e natura rappresentano un binomio di grande attrazione".

RISULTATI SENIOR CAMPIONATO ITALIANO SOCIETA’ 500 METRI

Tra i senior nel K1 500 successo per Giacomo Cinti del CC Comacchio in 1'50.75, mentre a dominare il K2 è la nuova OCS Ottagoni Cremona con Matteo Miglioli e Dylan Paliaga (1’39.18) che replicano poi il successo in K4 con l’aggiunta di Francesco Iannoli e Lorenzo Sodi (1’30.97).

Nel C2 maschile vittoria per la nuova coppia del GS Fiamme Oro formata dai fuoriclasse Carlo Tacchini e Nicolae Craciun sul traguardo in 1’54.96; equipaggio che con l’aggiunta di Danilo Auricchio e Mattia Alfonsi, primeggia anche sull’ammiraglia C4 (1’51.71). La gara del K4 femminile porta invece la firma della Canottieri Padova (Daldoss, Cavessago, Marengo, Menegatti) che ha fatto registrare il miglior tempo in 1'59.34. Nel C1 500 femminile invece Jessica Schiff per il Canoa San Giorgio ferma il cronometro sul tempo di 2'55.37. Nel K1 femminile brilla Francesca Genzo (GS Fiamme Azzurre) in 2'04.87, nel K2 invece sono invece Elena Ricciero e Mathilde Rosa (CUS Pavia) a salire sul gradino più alto del podio in 1’57.26. Nella canadese monoposto è ancora una volta Nicolae Craciun ad avere la meglio sulla media distanza imponendosi in 2'00.35 sui colleghi delle Fiamme Oro. Nel C2 femminile, vittoria per il San Giorgio di Zanutta-Del Ponte.

TUTTI I RISULTATI CLICCANDO QUI

RISULTATI SENIOR TROFEO DELLE REGIONI 

Nella categoria senior il Comitato Regionale Lazio si assicura la vittoria nel K4 500 metri maschile con Pra Floriani, Spotti, Bolzonella e Bernocchi in 1'30.53 davanti a Veneto e Friuli Venezia Giulia. I laziali bissano anche il successo nel C4 con Alfonsi, Auricchio, Craciun e Szela (1’46.42) e nel K4 K4 femminile con Petracca, Fantini, Capodimonte e Bellan (1’43.71), mentre nel C2 femminile vince la coppia Zanutto - Schiff per il Friuli Venezia Giulia (2’47.14).

TUTTI I RISULTATI CLICCANDO QUI