Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CASTEL GANDOLFO TORNA PROTAGONISTA: NEL WEEKEND LA GARA NAZIONALE E LE SELEZIONI J/U23

images/2021_news/velocità_2021/large/PHOTO-2021-06-04-11-21-47.jpg
CANOA VELOCITA' E PARACANOA

Il Centro Federale di Castel Gandolfo torna al centro della scena con la "gara nazionale" di canoa velocità in programma sabato 5 e domenica 6 giugno. Due giorni di gare per le categorie ragazzi, junior e senior sulle distanze dei 200, 500 e 1000 metri, oltre ovviamente alle sfide della paracanoa. 

Nel fine settimana il lago Albano di Castel Gandolfo sarà preso d’assalto da circa 500 atleti che formeranno oltre 1000 equipaggi in rappresentanza di 68 società provenienti da tutta Italia. Le gare varranno inoltre come prove di selezione per la nazionale junior e under 23 e serviranno al direttore tecnico Ezio Caldognetto per costruire la squadra azzurra che parteciperà agli Europei di categoria che si svolgeranno a Poznan, in Polonia, da 24 al 27 giugno. 

Il programma di gare prevede sabato mattina dalle ore 8 le batterie e semifinali delle gare sui 1000 metri, con le finali previste a partire dalle ore 12. Nel pomeriggio dalle 15 batterie e semifinali sui velocissimi 200 metri e le finali dalle ore 18, oltre alle gare della Paracanoa. Domenica 6 giugno spazio invece alla distanza dei 500 metri con batterie e semifinali dalle 8.30, mentre le finali sono in programma dalle ore 12.

Grazie ad una importante opera di ammodernamento e ristrutturazione voluta dalla Federazione il centro federale sarà nuovamente un teatro d’eccezione per tutto il movimento della canoa italiana, ospitando sei gare nella stagione 2021 oltre ai consueti raduni della nazionale senior. In particolare sono stati realizzati due nuovi pontili, molto più funzionali soprattutto per gli atleti della paracanoa. Inoltre, durante la realizzazione de gli stessi sono stati rinvenuti dei resti di un antico molo di epoca romana che la Federazione ha valorizzato e protetto e che conferiscono all’impianto anche un’importante valenza storico-culturale. 

Durante il weekend sarà presente sul campo di gara uno stand informativo dedicato alla partnership tra la Federazione e Decathlon, marchio leader nell’abbigliamento sportivo. Verranno promossi i prodotti a marchio Itiwit e sarà possibile per i club affiliati alla FICK sottoscrivere l’accordo dedicato e la relativa Carta Club, con un apposito programma di loyalty che prevede sconti e promozioni dedicati al mondo canoa. 

A Castel Gandolfo verrà celebrata anche la Giornata Mondiale dell’Ambiente (sabato 5 giungo) nell’ambito della campagna ecologica lanciata quest’anno dalla Federazione: “A.Ma.Te. la canoa e l’ambiente”. Con il WWF infatti verrà lanciata l’App “Barrier Traker” per dare vita ad un censimento sullo stato dei corsi d’acqua italiani. Senza dimenicare che domenica 6 giugno sarà anche la Giornata Nazionale dello Sport e l'impianto che ha ospitato le Olimpaidi di Roma 60' rapprresenta il luogo ideale per celebrarla. 

RISULTATI: https://bit.ly/3uNFgOf