Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

LO SLALOM VOLA IN GIAPPONE: VISITA AL CANALE OLIMPICO DI TOKYO 2020 ED AL VILLAGGIO DI NISHIMEYA

images/large/1d551e33-3c61-4f2e-be9f-46d9ad8833b9.JPG
VERSO TOKYO 2020

Trasferta intercontinentale per una piccola delegazione tricolore della canoa slalom, che apre la stagione 2019 con una interessante avventura in Giappone, ospitati dalla Federazione nipponica in visita al canale olimpico delle Olimpiadi di Tokyo 2020. A volare oltreoceano Zeno Ivaldi e Stefanie Horn, accompagnati dal DT Daniele Molmenti e dal collaboratore tecnico Nicola Micozzi.

Un momento non solo sportivo, ma una vera e propria esperienza culturale, quella che gli slalomisti vivranno dal 4 al 10 novembre. I primi due giorni saranno dedicati a visitare la capitale giapponese, poi la delegazione si trasferirà al villaggio di Nishimeya, nella prefettura di Aomori, dove verrà siglato un protocollo d’intesa che vedrà la nazionale di slalom svolgere nella cittadina dell'isola di Honshū la preparazione agonistica ed il ritiro pre-olimpico 2019.

CONVOCAZIONE: pdf Canoa slalom - Raduno squadra Senior - Giappone (Tokyo – Aomori), 4-10/11/2018 (554 KB)