Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

The best online shops in Italy:

Federazione Italiana Canoa e Kayak - FRIDAYS FOR FUTURE: LA FEDERCANOA RACCOGLIE L’APPELLO IN DIFESA DELL’AMBIENTE

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

FRIDAYS FOR FUTURE: LA FEDERCANOA RACCOGLIE L’APPELLO IN DIFESA DELL’AMBIENTE

images/large/CBB6DD79-E961-47FB-8070-05EC92941F2B.jpeg
CANOA E AMBIENTE

In occasione della giornata per il clima, indetta per oggi, venerdì 15 marzo, la Federazione Italiana Canoa Kayak ha aderito all’evento “Friday for the future”, sostenendo e testimoniando l’interesse verso iniziative informative in merito alla tutela dell’ambiente e ai cambiamenti climatici in atto.

Fin dalla sua nascita, la Federazione Italiana Canoa e Kayak attraverso la pratica della canoa, in tutte le sue forme, assolve alla missione che permette di tutelare la conservazione del paesaggio inteso come bene economico su cui si fondano le attività turistiche, ricreative e sportive, mettendo in primo piano l’impegno ambientale.

Abbiamo quindi voluto essere anche noi partecipi di questo significativo evento, raccontando con alcune “pillole” social, in brevi post e tweet, l’impegno della Federazione nella tutela delle acque e degli ambienti lacustri, marini e fluviale, a favore del riciclo, delle iniziative #plasticfree e promuovendo all’interno delle nostre attività azioni di contrasto ai cambiamenti climatici. All’appello di #fridaysforfuture hanno risposto gli azzurri della canoa slalom Giovanni De Gennaro e Raffaello Ivaldi e alcuni club tra cui l’Ivrea Canoa Club (in foto), sensibilizzando l’opinione pubblica attraverso i social network.

Da sempre attenti al tema ambientale promuovendo iniziative rivolte alla tutela e all’insegnamento dei principi etici e morali sulla salvaguardia ambientale. In questi anni ci siamo impegnati sempre più nel realizzare ed organizzare competizioni ad impatto zero, nel rispetto accurato di tutte le accortezze per ridurre al minimo gli sprechi e rispettare i bacini che ospitano le nostre gare. Vogliamo testimoniare, anno dopo anno, la necessità continuare a sviluppare il tema che ci vede protagonisti e principali attori nella salvaguardia degli ambienti lacustri, fluviali e marini, fondamentali per sviluppare le nostre molteplici attività.

Numerosi sono protocolli firmati, i progetti e le iniziative intraprese, tra cui ricordiamo “Blue Kayak” ed il neonato progetto “Italia in Canoa - Pagaiando per l’ambiente” che si propongono attraverso il coinvolgimento di soggetti pubblici e privati di promuovere lo sport e tutelare l’ambiente.

“La tutela delle acque è un tema che ogni canoista sente profondamente e come Federazione siamo da sempre impegnati nel sensibilizzare i nostri tesserati alla salvaguardia dell’ambiente”, ha dichiarato il Presidente Luciano Buonfiglio. “Noi canoisti dobbiamo essere delle "sentinelle" a difesa dei nostri fiumi, laghi e mari. In quest'ottica ad agosto abbiamo lanciato il progetto #bluekayak contestualmente alla nascita della divisione Canoa e Kayak di Marevivo. I protocolli d'intesa stretti con Fondazione UniVerde e soprattutto con il Ministero dell'Ambiente testimoniano proprio il nostro impegno in questa direzione. Il Consiglio Federale ha deciso, inoltre, di fare un ulteriore e significativo passo in avanti verso la sostenibilità, bandendo la plastica mono uso dai nostri uffici per essere "plastic free”, consapevoli di dover lasciare un mondo migliore a chi verrà dopo di noi”.

Il #FridaysForFuture è stato lanciato da Greta Thunberg, una sedicenne svedese in occasione della COP24 che si è tenuta in Polonia il dicembre scorso. La ragazzina inalberava un cartello con la scritta «Sciopero della scuola per il clima». Greta ha protestato silenziosamente tutti i giorni davanti al Parlamento di Stoccolma per chiedere la riduzione dei gas serra, una delle cause più importanti del cambiamento del clima. La sua protesta è continuata tutti i venerdì ed è diventata una manifestazione globale. Secondo l’ultimo rapporto Onu sui cambiamenti climatici si hanno ancora solo 11 anni di tempo per modificare gli stili di vita e la produzione che stanno impoverendo il nostro pianeta.

https://www.fridaysforfuture.org/

FEDERCANOA E AMBIENTE