Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

The best online shops in Italy:

Federazione Italiana Canoa e Kayak - ECA JUNIOR SLALOM CUP: A VALSTAGNA LA DUE GIORNI DI SLALOM DEDICATA AI GIOVANISSIMI

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ECA JUNIOR SLALOM CUP: A VALSTAGNA LA DUE GIORNI DI SLALOM DEDICATA AI GIOVANISSIMI

images/large/IMG_8612.JPG
CANOA SLALOM

Sport e divertimento per la tappa di ECA Junior Slalom Cup, andata in scena nel weekend sulle acque del Brenta, nel rinnovato canale di Valstagna, e riservata alle categorie di baby slalomisti tra i 14 ed i 23 anni. Oltre 200 i giovani in gara, provenienti da 13 nazioni europee e non solo.

Le due prove di sabato e domenica hanno contribuito a formare la classifica ranking, valevole per il circuito ECA, che poi verrà sommata alle 5 prove: Krakow (già svolta l’8-9/06/2019), Solkan (22-23/06/2019), Flattach (25-26/06/2019), Augsburg (29-30/06/2019) e Bratislava (10-11/08/2019).

“Tutto si è svolto nel migliore dei modi grazie all’organizzazione che vede partecipare decine di volontari nei servizi di assistenza agli atleti, sia a terra che in gara”, hanno commentato dal Canoa Club Valstagna Luca Costa e Matteo Pontarollo. “Il servizio di salvataggio ha ripescato con grande professionalità un paio di giovanissimi atleti sfiniti dall’impetuosità del Brenta, mettendo in salvo anche le attrezzature di gara. Nel complesso è stata una manifestazione perfettamente riuscita dove gli atleti italiani hanno dimostrato impegno e crescita, mentre da parte dei club internazionali tanti sono stati gli apprezzamenti per il lavoro svolto per l’ottima accoglienza ed atmosfera di gara.”

Per quanto riguarda i risultati della classifica aggregata scaturita dalla due giorni di gare, Italia presente sul podio con Martino Barzon (CC Verona), secondo classificato nella prova del C1 Under 16. A vincere la tappa di Valstagna è l’Australia di Mark Crosbee, leader in entrambe le giornate di gara, mentre il bronzo va alla Slovenia di Martin Gale. E’ Filippo Moschetta (CC Bologna), invece, a salire sul secondo gradino del podio nel C1 Under 18, dove ad avere la meglio e chiudere da leader è il neozelandese Oliver Puchner. Podio tutto italiano per gli Under 23, con Paolo Ceccon (Canoa Club Kayak Valstagna), Flavio Micozzi (Canoanium Club Subiaco) e Matteo De Franco (Polisportiva Cilento). Tra i baby pagaiatori Under 14 del C1, vince la classifica della due giorni Simone Marchegiano, per l’Ivrea Canoa Club, mentre Marino Spagnol (Canoa Club Sacile) chiude in terza posizione.

Ancora tricolore nel K1 femminile Under 18, con Francesca Malaguti (Canoa Club Ferrara) e Agata Spagnol (Canoa Club Sacile) rispettivamente al primo e secondo posto della classifica generale.Tra le Under 16, invece, la migliore italiana è Tamara Drescher (Sport Club Merano), in terza posizione dietro la slovena Sara Berlinger e la francese Marie-Amélie Silvin. Erica Piatti (Ivrea Canoa Club) e Anna Baldo (Canoa Club Sacile) sono rispettivamente prima e seconda tra le Under 23.

Leadership tutta tricolore tra gli Under 14 del K1 maschile con Gabriele Grimandi (Canoa Club Bologna), Mattia Poletto (Canoa Club Sacile) e Xabier Ferrazzi (Canoa Club Kayak Valstagna). Tra gli Under 16 il miglior K1 tricolore è il giovane promettente dell’Ivrea Canoa Club Matteo Pistoni, terzo in classifica. Sempre l’Ivrea CC, con Davide Ghisetti è leader nel K1 Under 23, davanti a Marco Vianello (C.S. Carabinieri) e Marco Romano (Canoa Club Brescia). Vittoria nel K1 Under 18 per Tommaso Barzon del Canoa Club Verona, mentre il CC Bologna di Leonardo Grimandi è terzo.

Canoanium Club Subiaco protagonista nella canadese monoposto (C1) femminile con la vittoria di Sara Cignitti tra le Under 14 e Alice Paone tra le Under 16. Carolina Massarenti (Ivrea Canoa Club) vince su Anastasia Bettuzzi (Canoa Club Bologna) nella prova riservata alle Under 23.

RISULTATI COMPLETI: http://ecajuniorslalomcup.eu/valstagna-2019

Foto by Ivrea Canoa Club