Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A VERONA ASSEGNATI I TITOLI ITALIANI DELLA CATEGORIA RAGAZZI

images/large/IMG_5284.JPG
CANOA SLALOM

Domenica 5 settembre Verona ha ospitato il Campionato Italiano di canoa slalom categoria ragazzi. Nella canadese monoposto va a segno il Canoanium Subiaco con Sara Cignitti in 114.75 che con due penalità sale sul gradino più alto del podio davanti a Lea Bertoncelli (Canoa Club Ferrara) seconda in 141.06 (8) e Caterina Giaccardi (Cuneo Canoa) terza in 145.06. Nel C1 maschile Marino Spagnolo (CC Sacile) conquista il titolo italiano con il tempo di 96.31 (2) davanti ai due rappresentanti dell’Ivrea Canoa Club Simone Marchegiano, secondo in 97.39 ed Elio Maiutto che conquista il bronzo 97.95. 

Nel K1 Francesca Bongioanni (Cuneo Canoa) conquista la medaglia d’oro con il tempo in 112.00 (2 penalità) davanti a Caterina Pignat (CC Sacile), argento in 113.94 e a Lea Bertoncelli (CC Ferrara) bronzo in 116.51. Il titolo maschile del kayak va invece a Xabier Ferrazzi che sulle acque dell’Adige è il più veloce fermando il cronometro sul tempo di 87.75. Piazza d’onore per Gabriele Grimandi (CC Bologna) che in 87.95 precede Mattia Poletto (CC Sacile) a cui va il bronzo in 89.16. 

In barca doppia Elio Maiutto e Michele Pistoni (Ivrea CC) vincono la prova del C2 con il tempo di 133.15 comprensivo di 4 secondi di penalità. Secondo gradino del podio per la barca del Canoa Club Ferrara formata da Samuele Dianati e Luca Rizzieri (155.63), mentre la terza piazza va ancora all’Ivrea Canoa Club con Lorenzo Cardini e Simone Marchegiano (171.73). Nel C2 misto successo per Marino Spagnol e Caterina Pignat del Canoa Club Sacile (137.06), secondo posto per Giulia Vitali e Gabriele Grimandi del Canoa Club Bologna (141.54) davanti Damiano Guidi e Tina Abbate della Canottieri Comunali Firenze (404.61). Nelle gare a squadre vanno a segno invece il Canoa Club Sacile nel K1 ragazzi maschile (112.49), davanti all’Ivrea Canoa Club (119.71) e alla Canottieri Comunali Firenze (183.29). Nel C1 a squadre va a segno l’Ivrea Canoa Club con il tempo di 129.06 davanti al Canoa Club Ferrara (149.93). 

FOTO: https://bit.ly/3yOMe7Z (in azione), https://bit.ly/3zKkqCO (premiazioni)

RISULTATI: https://bit.ly/2WVmrxk