Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

264° CONSIGLIO FEDERALE: PROSEGUE IL LAVORO PER UNA PROGRAMMAZIONE TEMPESTIVA

images/large/cosiglio_federale.jpg
VITA FEDERALE

Si è svolto a Roma il 264° Consiglio Federale. Dopo l'approvazione del Verbale del Consiglio di Verona, il Presidente Luciano Buonfiglio ha relazionato sul bilancio di previsione 2019. Si conferma, pertanto, la volontà della Federazione di definire un percorso tempestivo di programmazione delle attività sportive, sulla base delle indicazioni dei Direttori Tecnici e grazie al lavoro della Segreteria. Uno sforzo di squadra che il Consiglio Federale auspica possa aiutare gli atleti ad ottenere gli obiettivi che nel 2019 significano qualificazione olimpica. Prima di procedere alla approvazione dei Programmi di Attività, delle Normative Federali e degli staff tecnici e sanitari, il Consiglio ha ascoltato con interesse ed attenzione i Direttori Tecnici Oreste Perri, Ettore Ivaldi, Stefano Porcu ed Ezio Caldognetto. Tra le altre delibere si rileva la conferma delle quote di Affiliazione e Tesseramento per il 2019, con la possibilità per le Società di riaffiliarsi a partire dal 20 dicembre e fino al 31 gennaio.