Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

267° CONSIGLIO FEDERALE: APPROVATO IL BILANCIO 2018

images/large/IMG_7450.JPG

Martedì 30 aprile si è svolto a Roma il 267° Consiglio Federale che ha avuto come tema dominante quello della gestione economica e finanziaria dell’attività federale. Il Consiglio ha infatti approvato, entro i termini di legge, il bilancio consuntivo 2018 che si è chiuso con un utile pari a 179.259 euro. Un risultato di straordinaria rilevanza voluto fortemente dal Consiglio Federale perché indispensabile a gestire con serenità il prossimo anno, considerando anche il momento di grande incertezza che il mondo dello sport sta vivendo con la riforma del CONI e l’avvento di Sport e Salute; ed inoltre garantire l’attività del 2019 che sarà l’anno delle qualificazioni olimpiche, senza però pesare sull’attività societaria e di base. Continuando con una gestione attenta delle spese, un controllo costante del budget e soprattutto un grande gioco di squadra fra tutti i settori con il coordinamento della Segreteria Federale.

L’utile verrà reinvestito per implementare e migliorare l’attività sportiva nel biennio 2019-2020 e quindi costruire le condizioni migliori nella marcia di avvicinamento all’appuntamento Olimpico, senza trascurare e incidere sull’attività di base. Va sottolineato che oltre ad aver chiuso il bilancio in utile e nei termini previsti, sono stati raggiunti tutti gli obiettivi che sia il Consiglio Federale che le varie direzioni tecniche si erano posti ad inizio anno. Il parere positivo di Deloitte e dei Revisori dei conti non ha solamente certificato la regolarità contabile ma ha dimostrato ancora una volta l’assoluta serietà e trasparenza del lavoro svolto finora.