Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

PARACANOE ERGOMETER CHALLENGE: PARTECIPA ALLA COMPETIZIONE VIRTUALE DELL'ICF!

images/large/uvod-2.jpg
PARACANOA

In questo momento di quarantena forzata che tiene il mondo dello sport lontano da canoe, pagaie e palestre, la Federazione Italiana Canoa Kayak, su proposta dell’International Canoe Federation, ha deciso di aderire ad un progetto motivazionale dedicato alla community della paracanoa. 

L’idea, nata dall’esigenza di alimentare la condivisione e l’agonismo durante questa fase di stop, è quella di creare una gara “virtuale” e “a distanza”, attraverso l’utilizzo del pagaiergometro, dedicata nello specifico alla categoria dei para-atleti, sulla distanza dei 500m.

L’obiettivo è quello di continuare a mantenere attiva, con allenamenti condivisi e sviluppati all’ergometro, quella fascia di atleti che in ogni parte del mondo pratica la paracanoa.

Di seguito le regole di base per poter partecipare:

  • Qualsiasi para-atleta può partecipare alla prova. La distanza è di 500 metri e l'atleta dovrà misurare e dimostrare il proprio tempo, inviando un'immagine dello schermo del pagaiergometro e un video a dimostrazione.
  • Le prestazioni dovranno essere inviate a paracanoa@federcanoa.it dal 15 maggio fino alla fine del mese e comunque entro le ultime 2 settimane di ogni mese fino alla fine di settembre.
  • Non vi è alcuna restrizione su marca e modello del pagaiergometro, perché l'obiettivo è quello di creare una sfida tra gli atleti più ampia possibile e senza limitazioni tecniche. Potranno comunque essere eventualmente divisi i risultati in base alle differenti attrezzature. Non saranno presi in considerazione tempi effettuati su pagaiergometri auto-costruiti o comunque sprovvisti di display.
  • Alla fine del periodo di 2 settimane (ogni fine del mese), la classifica sarà chiusa e pubblicata. Mentre dal 15 del mese successivo la sfida sarà nuovamente riaperta.

 Come documentare la prova:

Se qualcun’altro sta registrando il video:

  1. inquadrare lo schermo con l'inizio dei 500m
  2. inquadrare la gara dei 500 metri dal lato o dalla parte anteriore, mostrando nel video l'atleta durante tutta la distanza.
  3. quindi inquadrare il risultato finale su display dello strumento

 In alternativa se la persona fosse sola:

  1. scattare una foto dello schermo del tempo finale e registrare un video dei 500m per dimostrare che l'atleta in questione abbia fatto la prestazione.

LINK UTILI: