Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

VENETO SECONDO AL MEETING DELLE REGIONI DI CALDONAZZO

CANOA VELOCITA’: VENETO SECONDO AL MEETING DELLE REGIONI DI CALDONAZZO (18 ORI, 9 ARGENTI E 2 BRONZI). TRIONFA IL FRIULI VENEZIA GIULIA, TERZO IL LAZIO.
NEL TROFEO CANOAGIOVANI TRIONFA SAN GIORGIO DI NOGARO, 15 LE SOCIETA’ VENETE DALLE PROVINCE DI VENEZIA, VERONA, PADOVA, ROVIGO E TREVISO

k4 cadetti B oro

Caldonazzo (Trento), 1 settembre 2014 – Secondo posto per la canoa veneta al Meeting delle Regioni dietro al Friuli Venezia Giulia. Nel weekend dal 29 al 31 agosto, nelle acque del lago di Caldonazzo in provincia di Trento, si è svolta l’edizione 2014 della finale Trofeo Canoagiovani e Meeting delle Regioni della FICK (Federazione Italia Canoa e Kayak), specialità K1, K2, K4 e C1, C2, C4 sulle distanze dei 200 e 2.000 metri. Numeri da record quelli trentini: 952 atleti da oltre 80 società iscritti nelle categorie Allievi A (8-9 anni), Allievi B (10-11 anni), Cadetti A (13 anni) e Cadetti B (14 anni) per un totale di 1.945 equipaggi e 249 gare effettuate.

Ancora una volta il Veneto si è confermato protagonista chiudendo nella classifica generale del Meeting delle Regioni al secondo posto con 457 punti
 dietro al Friuli Venezia Giulia (575), che trionfa per la terza volta consecutiva, e davanti al Lazio (437).

La classifica generale Canoagiovani ha visto invece sul gradino più alto del podio il 
Canoa San Giorgio del Friuli Venezia Giulia con 3.254 punti, vincitrice del Trofeo Valsugana, seguito dal Gruppo Nautico Fiamme Gialle sezione Canoa (2.556) e dal Circolo Aniene di Roma (2.245). A rappresentare il Veneto c’erano le veneziane Canoa Kayak Chioggia (12esima con 1.077 punti),Circolo Canottieri Diadora (24esima con 828 punti), Canoa Club San Donà (27esima con 689 punti), Canottieri Mestre (34esima con 478 punti), Canottieri Francesco Querini (41esima con 387 punti), Canoa Republic Outrigger Club (51esima con 257 punti), Canoa Club Mestre(63esima con 173 punti), Treporti sezione Canoa (99esima con 19 punti); le veronesi Associazione Remiera Peschiera (28esima con 678 punti), Centro Nautico Bardolino (81esima con 100 punti); le rodigine Gruppo Canoe Polesine (49esima con 281 punti), Canoe Rovigo(71esima con 149 punti); le padovane Canottieri Padova (75esima con 139 punti), Padova Canoa(94esima con 29 punti); la trevigiana Canoa Club Sile (72esima con 142punti). 

Gli atleti della selezione regionale Veneto hanno conquistato 18 medaglie d’oro, 9 d’argento e 2 bronzi
. Gli ori sono stati vinti nel K1 2.000 metri Cadetti B da Alessandro Boscolo Chio (Chioggia); nel K2 2.000 metri Cadetti A da Alessia Bevilacqua e Anna Tapetto (Diadora); nel K1 4,20 2.000 metri Allievi B da Alessandra Cavallarin (Chioggia); nel K4 200 metri Cadetti B da Edoardo Boscolo Nale (Chioggia), Filippo Boscolo Marchi (Chioggia), Alberto Danieli (San Donà), Sebastiano Viganò (Republic Outrigger); nel K2 5,20 200 metri da Leonardo Cristante e Nicolò Volo (Diadora); nel K1 200 metri Cadetti A da Alessia Bevilacqua (Diadora); nel K1 4,20 200 metri Allievi B da Alessandra Cavallarin (Chioggia); nel K4 200 metri Cadetti A da Samuele Gobbo, Mattia Turchetto, Maro Muffato e Umberto Tomasella (San Donà); nel K1 200 metri Cadetti B da Giorgia Ferraro (Diadora); nel K2 200 metri Cadetti B da Oliver Baoduzzi (Diadora) e Matteo Giachetto (San Donà); nel K4 200 metri Cadetti A da Alessia Bevilacqua, Anna Tapetto, Gioia Cerini e Linda Scarpa (Diadora); nel K1 4,20 4x200 Allievi B da Margherita Valerosi (Diadora), Liù Manenti (Remiera Peschiera), Anna Durante (Remiera Peschiera) e Miriam Palonta (Chioggia); nel K1 4,20 4x200 Allievi B da Jacopo Perugini (Remiera Peschiera), Edoardo Brunello (San Donà), Alessandro Pilone (Canottieri Padova) e Matteo Girardi (Canoe Polesine); nel K2 200 metri Cadetti A da Gioia Cerini e Linda Scarpa (Diadora); nel K1 200 metri Cadetti B da Alessandro Boscolo Chio (Chioggia); nel K2 200 metri Cadetti A da Mattia Boscolo Marchi e Riccardo Boscolo Chio (Chioggia); nel K4 200 metri Allievi B da Luca Bagolin (Remiera Peschiera), Jacopo Perugini (Remiera Peschiera), Leonardo Cristante (Diadora) e Nicolò Volo (Diadora); nel K4 200 metri Allievi B da Agnese Bastianini (Querini), Elisa De Poli (Querini), Liù Manenti (Remiera Peschiera) e Anna Durante (Remiera Peschiera).

Gli argenti sono stati vinti nel 
K2 5,20 2.000 metri Allievi B da Luca Bagolin e Jacopo Perugini (Remiera Peschiera); nel K1 2.000 metri Cadetti B da Elena Ricchiero (Canoe Polesine); nel K2 5,20 2.000 metri Allievi B da Agnese Bastianini e Elisa De Poli (Querini); nel C1 4,20 2.000 metri Cadetti A da Milo Tolando (Padova Canoa); nel K1 2.000 metri Cadetti A da Linda Scarpa (Diadora); nel C1 4,20 200 metri Cadetti A da Milo Tolando (Padova Canoa); nel K2 200 metri Cadetti B da Elena Ricchiero e Gaia Barison (Canoe Polesine); nel K2 5,20 200 metri Allievi A da Margherita Valerosi (Diadora) e Miriam Palonta (Chioggia); nel K4 200 metri Cadetti B da Giulia Bocalon (Diadora), Giorgia Ferraro (Diadora), Elena Ricchiero (Canoe Polesina) e Maya Girardi (Canoe Polesine).

I bronzi sono stati vinti nel 
K2 2.000 metri Cadetti B da Lorenzo Bulegato e Sebastiano Longo (Canottieri Mestre); nel K1 4,20 200 metri Allievi B da Luca Bagolin (Remiera Peschiera).

«
Il Meeting delle Regioni è una gara particolare in cui si realizza la massima collaborazione tra le Associazione venete e il Comitato Regionale – spiega il presidente FICK Veneto Andrea Bedin - .Siamo passati da un sesto posto del 2009 al secondo di quest’anno. Devo solo complimentarmi con i club, i tecnici e gli atleti, ma anche con i dirigenti del Comitato Veneto perché hanno realizzato un cammino di crescita vincente. E se le premesse sono queste, a breve avremo dei nuovi Daniele Scarpa e Andrea Facchin che punteranno a vincere le medaglie olimpiche».

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.