Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Karol Wojtyla, Papa Sportivo

images/comitatiregionali/veneto/2020/bacheca/large/647bdbd9-cc80-4665-bc17-95496a614b77.JPG

Incontro con mons. Carlo Mazza, cappellani della squadra italiana in sette Olimpiadi e gli ori olimpici Sara Simeoni, Sandro Cuomo, Roberto Di Donna e Daniele Scarpa

Monsignor Carlo Mazza, vescovo emerito di Fidenza e cappellano della squadra azzurra per sette Olimpiadi, sarà l'ospite d'onore dell'ultimo "Incontro con il Campione" organizzato dal Comitato regionale a Veneto di Federcanoa per domenica 17 maggio alle ore 21 sulla piattaforma per videoconferenze Zoom.

All'incontro, che ricorderà il centenario della nascita di Karol Wojtyla, il Papa sportivo appassionato di canoa e sci, interverranno Sara Simeoni, medaglia d'oro nel salto in alto alle Olimpiadi di Mosca 1980, e gli ori olimpici di Atlanta 1996 Sandro Cuomo (spada), Roberto Di Donna (tiro con la pistola) e Daniele Scarpa (canoa).

Per l'occasione saranno mostrate in esclusiva e commentate le fotografie della croce astile più alta al mondo, ben 18 metri, che sarà issata in estate sul Monte Faloria, che sovrasta Cortina d'Ampezzo, per iniziativa del veronese Mirko Zanini, presidente dell’associazione culturale Totus Tuus.

L’incontro sarà tenuto su piattaforma Zoom. Seguono istruzioni per il collegamento:

L’intervista durerà 45 minuti e poi sarà lasciato uno spazio di 15 minuti per rispondere ad eventuali domande, che è possibile proporre attraverso la funzione Chat in un qualsiasi momento dell’incontro. Sarà poi nostra cura formularle nei limiti di orario prefissati.