SERIE A: CHIAVARI ANCORA LEADER DOPO LA QUARTA GIORNATA, AL FEMMINILE PREDOMINIO DELLA POL. CAN. CATANIA

images/2022_news/Slalom/large/29060650_10155410162347717_8708254209265061372_o.jpg
CANOA POLO

Nel weekend dell’11 e 12 giugno si è disputata la quarta e penultima giornata del campionato di Serie A di canoa polo maschile e la seconda di regular season femminile. 

Al maschile, le 12 formazioni si sono affrontate nei rispettivi raggruppamenti, a nord sulle acque dell’Idroscalo di Milano e a Sud nel porto di Catania. Quindici incontri per ogni girone al termine dei quali si evidenzia chiaramente il predominio di due team: la Pro Scogli Chiavari che guida la classifica con 46 punti e la Polisportiva Canottieri Catania che tallona i liguri a quota 44. Segue un’agguerrita lotta per la terza posizione tra Canottieri Eur a quota 40 e Canoa Club Napoli con 38 punti. Più staccato il gruppetto delle inseguitrici racchiude Canoa Polo Ortigia (28), Idroscalo Club (27) e Jomar Club Catania (24). A giocarsi un posto per i play-off scudetto di agosto (passano le prime 8) anche Canottieri Ichnusa (20) e Marina San Nicola (19). Staziona in zona salvezza la Pol. Nautica Katana (13), mentre rischiano la retrocessione il Circolo Nautico Posillipo (7) e il Canoa Club Bologna (6). 

Tra Catania e Milano, protagoniste anche le squadre di serie A femminile con la seconda giornata di regular season: 20 gli incontri in programma sui rispettivi specchi d’acqua, con le squadre per la prima volta suddivise in raggruppamenti dato l’alto numero di squadre partecipanti quest’anno. La classifica vede la Polisportiva Canottieri Catania ancora al comando con 43 punti ottenuti in 15 partite. Segue il Canoe Rovigo, con un incontro in meno delle siciliane e 37 punti. Completano il gruppo delle aspiranti allo scudetto il Circolo Nautico Posillipo (33) e la SC Ichnusa (28). Stazionano a metà classifica lo Jomar Club Catania (25), la Marina Mercantile Nazario Sauro (20) e Pol. Nautica Katana (19), mentre più staccate dalla vetta troviamo il GS Canoa Catania (13), la Can. Eur (11) e la LNI Taranto (6). Il C.N. Palermo chiude a quota 0.

RISULTATI: https://canoapolo.ficr.it/