Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A REVINE TRIONFA IL COMITATO REGIONALE VENETO, IL CANOA SAN GIORGIO VINCE IL CAMPIONATO PER SOCIETÀ

images/large/222640027_2975393906028781_2350826234363970926_n.jpg
CANOA VELOCITÀ

Sabato 24 e domenica 25 luglio sul lago Santa Maria, suddiviso tra i comuni di Revine Lago e Tarzo in provincia di Treviso, atleti in acqua per l’assegnazione del titolo italiano di società e del Trofeo delle Regioni sulla distanza olimpica dei 500 metri. 

A portare a casa il Trofeo delle Regioni è stato il Comitato Regionale Veneto (86 punti), seguito dal Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia (77 punti) e Comitato Regionale Piemonte (73 punti); mentre il titolo italiano per club è stato assegnato alla Canoa San Giorgio, che con 940 punti primeggia sul G.S. Polizia di Stato FFOO (720 punti) e sul Circolo Kayak Sardegna Le Saline (671).

La manifestazione organizzata dal Comitato Regionale Veneto FICK, insieme ad un pool di società (Canoa Club Verona ASD, Canoa Club Mestre ASD, Canoa Club San Donà ASD, Venice Canoe & Dragon Boat ASD, Canottieri Padova ASD, Garda Paddle ASD) ha visto in acqua ancora una volta una altissima partecipazione dei migliori atleti Italiani con rappresentanti di 50 società, per 481 atleti in gara. 

Alto il livello espresso dagli atleti partecipanti, in un contesto agonistico estremamente selettivo, essendo l’unico passaggio nazionale rimasto in vista dei Campionati Italiani Assoluti che si terranno all’Idroscalo di Milano dal 27 al 29 agosto. Ad arricchire il momenoto dedicato alla premiazione una scia tricolore nel cielo disegnata dagli aerei della pattuglia acrobatica Blue Voltige di Treviso sulle note dell’inno nazionale.

RISULTATI SENIOR TROFEO DELLE REGIONI 

Nella categoria senior il Comitato Regionale Lombardia si assicura la vittoria nel K4 500 metri maschile con Dylan Paliaga, Riccardo Baldan, Alessio Campari e Giacomo Combi in 1'27.34 davanti a Lazio e Sardegna. Per il CR Lazio successo nel C4 con Alfonsi, Santini Craciun e Szela (1’43.79), nel K4 femminile con Petracca, Fantini, Capodimonte e Bellan (1’42.15) e nel C2 femminile con Di Santo e Rossella (2’29.78).

TUTTI I RISULTATI CLICCANDO QUI

RISULTATI SENIOR CAMPIONATO ITALIANO SOCIETÀ 500 METRI

Tra i senior nel K1 500 successo per Tommaso Freschi del GS Fiamme Gialle in 1'40.86, mentre a dominare il K2 è la OCS Ottagoni Cremona con Dylan Paliaga e Riccardo Baldan (1’32.68). Successo per il CC Aniene nel K4 con Giacomo Bolzonella, Simone Bernocchi, Thomas Rinaldi, Riccardo Lonigro (1’24.71). Nel C2 maschile vittoria per la nuova coppia del GS Fiamme Oro formata dai fuoriclasse Nicolae Craciun e Daniele Santini sul traguardo in 1'43.33; equipaggio che con l’aggiunta di Carlo Tacchini e Mattia Alfonsi, primeggia anche sull’ammiraglia C4 (1'39.36). La gara del K4 femminile porta invece la firma del CMM Nazario Sauro (Stagni, Ioan, Pieri, Indiano) che ha fatto registrare il miglior tempo in 1'44.42. Nella canadese monoposto è ancora una volta il GS Fiamme Oro con Carlo Tacchini ad avere la meglio sulla media distanza imponendosi in 1’54.61, anche al femminile, nel C2, primeggiano le ragazze della Polizia di Stato Michela Di Sabato e Giorgia Rossella (2’26.44). Nel C1 500 femminile Camilla Pagliuca per il CUS Torino va a vincere con il tempo di 2'43.65. Nel K1 femminile brilla Agata Fantini (GS Marina Militare) in 1'55.51, nel K2 invece sono invece Giorgia Ferraro e Ilaria Garavelli (OCS Ottagoni Cremona) a salire sul gradino più alto del podio in 1'54.04. 

TUTTI I RISULTATI CLICCANDO QUI