Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DISCESISTI PRONTI, A VIENNA SI PAGAIA PER IL PODIO MONDIALE

Leggi dopo discesaviennaWeekend intenso per gli specialisti delle wildwater impegnati tra Vienna e Cracovia. In Austria toccherà ai discesisti, da domani, pagaiare in maniera decisa verso i titoli mondiali in palio all’evento iridato. Da stasera, dopo la cerimonia d’apertura in programma alle 19.30, massima concentrazione sulla due giorni di gare che sabato proporrà le qualifiche e domenica, invece, le finali sprint e le prove a squadre. 

Un Campionato del Mondo in programma sul canale artificiale della città austriaca; un canale nel quale i discesisti italiani sono da giorni per preparare al meglio l’evento e prendere dimestichezza con le rapide. 

Un anno fa in Valtellina le soddisfazioni iridate non mancarono, motivo in più per spingere ulteriormente sull’acceleratore e provare a fare altrettanto bene anche in questo 2015. 

L’Italia si presenterà al via con la campionessa del mondo in carica Costanza Bonaccorsi, portacolori della Canottieri Comunali Firenze e detentrice anche del titolo europeo. Con lei altri due protagonisti del mondiale 2014 ovvero Mariano Bifano (Marina Militare) e Davide Maccagnan (Forestale), medagliati a squadre ai campionati iridati in Valtellina. Una squadra completata nel K1 maschile dai giovani Stefano Scremin (Valbrenta Team) e Riccardo Mattiello (CC Vicenza). Oltre a Costanza Bonaccorsi invece, nel kayak femminile saranno in gara Giulia Formenton (CC Oriago), Mathilde Rosa (CC Palazzolo) e Beatrice Grasso (Canottieri Genovesi Elpis). 

Mattia Quintarelli (CC Pescantina) e Giorgio dell’Agostino (Forestale) saranno in gara nella canadese monoposto maschile mentre al femminile spazio ad Alice Panato (CC Pescantina) e alle atlete della Marina Militare Marlene Ricciardi e Valentina Razzauti, fresche dell’oro continentale a squadre conquistato poche settimane fa all’europeo di Banja Luka. Nel C2 tornano a vestire la maglia azzurra Vladi Panato e Federico Fasoli per il CC Pescantina.


Suggestiva la partecipazione al Campionato del Mondo di Vladi e Alice Panato, rispettivamente padre e figlia, che sfideranno il resto del mondo in un evento che per loro significherà anche un’ulteriore dose di condivisione in famiglia. 

Il sito ufficiale dell’evento è: http://www.wc-vienna2015.at

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004