Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DISCESA: IL MONDO CHIAMA, L'ITALIA E GLI ITALIANI RISPONDONO

Leggi dopo

andreamerolaSi chiude a Lofer la coppa del mondo di canoa discesa 2010, serie iridata che all’Italia porta in dote medaglie e buone indicazioni per il futuro. Nella sesta e ultima prova di coppa, quella odierna, gli azzurri sfiorano il podio grazie al quinto posto di Andrea Merola nella classic race femminile. Meno brillanti i pagaiatori uomini con Davide Maccagnan che chiude al diciannovesimo posto, davanti ai connazionali Luca Panziera e a Mariano Bifano; Bruno Risso è 23°, Luca Fianchisti 26°. Tredicesimo invece, nel C1, Otto Govor.

 

La gara odierna mette la parola fine alla serie di coppa del mondo 2010 che va in archivio per l’Italia con due ottimi piazzamenti, ad un passo dai migliori. Mariano Bifano e Andrea Merola sono entrambi sesti nella classifica iridata, mostrando notevoli segni di miglioramento rispetto al passato. Bifano si ferma a 349 punti con un distacco di due lunghezze dal quinto, il francese Remi Pete e di nove punti dal quarto Schmid. Il podio del K1 di coppa del mondo vede lo sloveno Znidarcic vincitore davanti al francese Vynisale e al tedesco Overbeck.

 

Andrea Merola è sesta, invece, alle spalle della britannica Oughton, prima della generale, seguita dalla francese Malaterre, dalla tedesca Overbeck, dall’altra britannica Brown e dalla teutonica Stoberl.

 

Una squadra in crescita che ha saputo rispondere con costanza, determinazione e con l’impegno di tutti agli ordini del ct azzurro Robert Pontarollo e del suo staff, ai ritiri di campioni del calibro di Vladi Panato e Carlo Mercati. Sostituirli, nell’immediato, non sarà facile, ma le medaglie di coppa conquistate dagli azzurri e il podio a squadre ottenuto nel mondiale di Sort dai K1 danno comunque buone indicazioni e fiducia per il futuro. L’Italia c’è, e sta crescendo.

 

 

Scarica le classifiche al link: http://www.kanuverband.at/fileadmin/downloads/Termine_und_Aussendungen/2010/Lofer/Weltcup/

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.