Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

MARATONA: A BARI L'ASSEGNAZIONE DEI TITOLI ITALIANI IN BARCA SINGOLA E DEI PASS EUROPEI

Leggi dopo 10157177 10203694612230154 8892094875062537009 n-2Condizioni  meteo-marine eccellenti e atmosfera estiva quella andata in scena ai campionati italiani di canoa maratona in programma oggi a Bari, lungo la splendida cornice del lungomare cittadino. “Una giornata importante - ha dichiarato il Consigliere Federale Adriana Gnocchi - poiché permetterà allo staff tecnico di diramare le convocazioni per l’europeo in programma dal 13 al 15 giugno a Piestany, in Slovacchia. Non abbiamo ancora mi mano la rosa dei convocati, in quanto saranno decisi dopo un confronto con il DT Mauro Baron ed una attenta valutazione delle prove di gara. Posso confermare l’alto livello soprattutto tra i giovani, con un incremento degli specialisti di questa affascinante ma dura specialità di gara. Tanti i testa a testa e gli arrivi al fotofinish che hanno piacevolmente creato un’atmosfera ed uno spettacolo unico. Ottimi i tempi e le riconferme, il campo di gara è suggestivo ed adatto alla lunga distanza.” 

Nella gara del K1 senior maschile sui 30km si riconferma per la terza volta campione italiano, dopo il successo di due anni fa a San Giorgio di Nogaro e quello dello scorso anno sull’Arno, Francesco Balsamo del Cus Milano che, dopo 2 ore 16 minuti e 19 secondi stacca sul traguardo, con solo 3 secondi di vantaggio, Matteo Graziani della Canottieri Comunali Firenze (2h 16’ 22”); terzo Claudio Checcucci della Canottieri Ticino Pavia. Nel K2 senior sono i gemelli Alessandro e Davide Marzani (CUS Pavia) a farla da protagonisti, primi al traguardo con un bel vantaggio di 7 minuti sul K2 del CN Posillipo composto da Ambrosio Francesco e Masullo Gabriele. Al femminile sui 25,40 km trionfo per la maratoneta friulana plurimedagliata Anna Alberti, in forza al CC Aniene, che nel K1 senior che chiude in 1 ora, 57 minuti e 57 secondi davanti a Francesca Zanirato delle Fiamme Azzurre e Sara Borin del Cus Milano. Enrico Calvi, del Cus Pavia, conquista il titolo italiano nel C1 senior in 2 ore, 9 minuti e 2 secondi, dietro di lui è argento il maratoneta di casa Mastrandrea Enrico, del CC Barion; terzo posto per Tiziano Carollo (Cus Pavia).

Nel K1 under 23 femminile si conferma sul gradino più alto del podio la toscana Susanna Cicali, portacolori delle Fiamme Azzurre; che termina in 1.41’48” precedendo Gaia Piazza del Circolo Sestese Canoa Kayak e Laura Morelli del CN Posillipo. Avvincente ed emozionante il bellissimo testa a testa nel K1 under 23 maschile che ha visto Filippo Vincenzi della Canottieri Leonida Bissolati strappare l’oro al suo compagno di squadra Andrea Dal Bianco per 60 centesimi di secondo con il tempo di 1.50’ 00”; terzo Marco Moroni del Circolo Sestese Canoa Kayak. Carlo Tacchini del Cus Pavia ha la meglio sul compagno di squadra Mirco Daher C1 under 23; al terzo posto Marco Veglianti del GS Fiamme Oro.

Alto il livello di gara tra gli junior dove Simone Carando (Can. Leonida Bissolati) vince nel K1; Elisabetta Maffioli del CC Megozzo si impone al femminile mentre Davide Arci del GS Fiamme Oro primeggia nel C1.

Nella Paracanoa una serie di squalifiche dovute ad un salto collettivo di alcune boe sulla curva ha compromesso la gara d’assegnazione del titolo italiano. Nel K1 LTA senior maschile Ciro Ardito (Pol. Milanese) si impone in 1.05’37” davanti a Federico Mancarella del CC Bologna. Massimo Romiti, pagaiatore del CC Aniene, sfrutta al meglio la squalifica di Pier Alberto Buccoliero e vince nel K1 TA senior davanti a Paolo Bressi (Pol. Milanese).  Nel V1 LTA senior maschile ottima prova e titolo italiano per Alberto Brendani (Polisportiva Milanese) che si impone su Lorenzo Scirocco (ASD Ulisse 2010). Nel V1 TA la vittoria va a Giuseppe Di Lelio (Polisporthiva Castel Gandolfo) che chiude in 57’52” minuti.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.