Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

EUROPEI DI PONTEVEDRA: K2 AZZURRI NELLA TOP FIVE CONTINENTALE

Leggi dopo maratonapontevedraVenerdì di gare oggi a Pontevedra, in Spagna, per i campionati europei di canoa maratona che proseguiranno fino a domenica in un crescendo di emozioni e aspettative.

Italia che nella giornata odierna va vicina al podio con il K2 junior femminile di Chiara Agostinetti e Matilde Teresa Isotta, azzurre che chiudono al quinto posto al termine di una gara combattuta e portata a termine dopo 1.29.03. A vincere sono le ungheresi Fruzsina Viktoria Nagy e Zsofia Korsos che mettono al collo l’oro continentale grazie all’1.27.03 che ne determina la vittoria. Alle loro spalle Belgio e Danimarca con le azzurre che lottano fino all’ultimo per la quarta posizione conquistata però dalle magiare Balogh e Tofalvi. Soddisfazione comunque anche per le società di appartenenza di Chiara Agostinetti e Teresa Isotta, portacolori di CC Livorno e Sestese Canoa, per un piazzamento che conferma la qualità del movimento femminile della maratona pronto a schierare, da domani, le big azzurre Stefania Cicali e Gaia Piazza.

Giornata odierna in cui hanno pagaiato bene nel K2 junior maschile anche Stefano Angrisani e Davide Vianoli, quinti in 1.35.36 nella prova vinta dagli ungheresi Lukacs e Obert in 1.33.34. Argento e bronzo che vanno a Spagna e Portogallo con i due azzurri, portacolori dell’ASD Mergozzo, che ingaggiano un testa a testa conclusivo sul finale con il secondo equipaggio magiaro che riesce ad avere la meglio per appena sei secondi. Alberto Dal Bianco e Giulio Bernocchi chiudono invece al decimo posto.

Più lontani dalle posizioni di testa gli italiani impegnati oggi nel K1 under 23 vinto dall’ungherese Adam Petro in 1.52.35. Davide Marin è dodicesimo in 1.59.06, Alessandro Bonacina è invece quattordicesimo in 1.59.22.

Domani spazio alle gare dei senior in barca singola al via dalle 13.00 con il K1 senior femminile dove, sotto il tricolore, Stefania Cicali (Fiamme Azzurre) e Gaia Piazza (Sestese Canoa) cercheranno di competere a fianco delle big di categoria. Alle 15.45 sulla linea di partenza troveremo Matteo Graziani (Comunali Firenze) e Filippo Vincenzi (Leonida Bissolati), pronti a combattere su ogni centimetro di gara.

Risultati live al link http://piraguismo.pontevedra.gal/campeonato/resultados/

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004