Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

PRIMA GIORNATA DI GARE PER I MARATONETI AZZURRI A BRANDEBURGO: CARLO TACCHINI CHIUDE SETTIMO.

Leggi dopo Schermata 2016 09 16 alle 19.16.58Al via nelle acque di Brandeburgo la prima giornata della rassegna iridata di canoa maratona che si apre con i primi piazzamenti odierni per gli specialisti azzurri della distanza lunga.

Italia che nella giornata odierna porta a casa un settimo posto con Carlo Tacchini nel C1 Under 23. L’azzurro, dopo le “fatiche” olimpiche si è rimesso in gioco nella distanza che l’ha visto protagonista fin da quando muoveva le prime pagaiate in azzurro, la canoa maratona. Una partenza tra il gruppo di testa, che pian piano ha prevalso, staccando di circa 4 minuti il verbanese che porta comunque a casa un'onorevole settima piazza, chiudendo i 22,6 km in 01:59:28.4. Il gruppo al comando ha visto la doppietta dell’Ungheria, da sempre leader della lunga distanza nella canadese monopala, con l’oro di Bence Balázs Dorì (01:55:08.6) e l’argento di Levente Balla (01:55:44.9). In terza posizione chiude invece l’ucraino Denys Davydov (01:55:48.4)

Più lontani dalle posizioni di vertice, ma comunque con buoni piazzamenti a metà classifica gli italiani impegnati nel K1 Under 23 maschile. Ermes Bacci è il migliore tra gli italiani nel K1 a +05:52 dalla vetta. L’atleta bissolatino ferma il crono dei 26,2 km sul 02:02:33.5, chiudendo quattordicesimo. Nella stessa gara, sedicesimo è il compagno di squadra della Leonida Bissolati, Andrea Dal Bianco (02:03:16.0), in una gara che li ha visti aiutarsi a vicenda con buon giochi di scia che hanno permesso una buona tenuta di gara. Leader l’ungherese Adam Petrò, che in 01:56:40.6 precede il danese Petersen (01:56:47.0) e l’argentino Balboa (01:56:55.6), rispettivamente argento e bronzo.

La giovanissima Bianca Carnemolla, atleta della Comunali Firenze, alla sua prima esperienza internazionale, chiude la prova del K1 Junior sui 19 km in diciottesima posizione con il tempo di 01:42:21.8. Ad occupare i primi due gradini del podio sono le ungheresi Noemi Pupp, medaglia d’oro in 01:34:41.6, e Viktória Fruzsina Nagy, argento con il tempo di 01:34:51.3. Medaglia di bronzo a Kyeta Purchase, atleta sudafricana che porta a casa il terzo posto in 01:35:10.3.

Domani in gara a partire dalle ore 09.00, toccherà a Matteo Cavessago (Can. Padova) e Giulio Bernocchi (Can. Baldesio) entrambi sulla linea di partenza del K1 junior maschile (22.6 km); a seguire saranno le giovanissime azzurre Teresa Isotta (Sestese Canoa) e Chiara Agostinetti (CC Livorno) ad affrontare i 19km nel K2 junior femminile. Alle 11.30 Gaia Piazza (Sestese Canoa) percorrerà i 26.2 km del K1 senior femminile, mentre Filippo Vincenzi (Leonida Bissolati) e Matteo Graziani (CC Firenze) affronteranno i 29.8 km nel K1 senior maschile e Mirco Daher (Cus Pavia) i 26.2 km del C1.

Gare in live streaming e risultati su: http://www.canoeicf.com/canoe-marathon-world-championships


logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

acquisto viagra

online in Italia.