Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DOPPIETTA DI BRONZO ALL'EUROPEO PER CLUB DI SAINT' OMER: TRIONFO PER KST SIRACUSA E POL. CAN. CATANIA

Leggi dopo 10703623 10152436732392717 7624716131242816080 nNelle acque di Saint’ Omer si è concluso il Campionato Europeo per club 2014, evento annuale promosso dall’European Canoe Association, che dal 2000 incorona il Club Campione Europeo. L’Italia torna a casa con una doppietta di bronzo che parla siciliano. A mettere al collo le rispettive medaglie di bronzo sono il KST 2001 Siracusa per la rappresentativa maschile, dopo aver battuto francesi del Condé sur Vire per 5-4 e la Pol. Can. Catania al femminile, che ha lasciato senza medaglia le tedesche del Gottingen Ladies dopo una bella vittoria sul 6-5. Ottava posizione per la seconda squadra italiana partecipante, il CN Posillipo.

KST 2001 Siracusa
I pluricampioni del KST Siracusa esordiscono nel Girone C, con una due giorni tutta in salita. Durante le qualificazioni vittoria a tavolino contro il Coimbra, squadra che non si è presentata sul campo di gara; la vera sfida inizia nel match contro gli spagnoli del Vallehermoso Retiro (squadra composta dai numerosi giocatori della nazionale spagnola che ha vinto il bronzo mondiale proprio contro l’Italia) dove i siracusani si prendono una bella rivincita mettendo a segno un 4-2. “Scivolano” nella terza partita contro i tedeschi dell’ ACC Hamburg: a nulla servono le due reti dei siciliani, i tedeschi si impongono con ben sei goal non concedendo tregua. Tornano padroni del campo nella facile partita contro gli svizzeri del TWF ai quali infliggono senza pietà otto reti: vano il tentativo della rete di Nüssler ad un minuto dalla fine. Combattuta la partita serale contro gli irlandesi del Kilcock Demons, battuti per 6-4 grazie al triplete di Novara, alla doppietta di Emanuele e al goal di Romano. Nei quarti di finale è il team francese del GKV Groningen a subire la furia siciliana: il primo goal del “maestro” Dieperink (alias JD per i fan della canoa polo) non spaventa i ragazzi che si scatenano a suon di goal con le reti di Novara, Emanuele e Corvaia fermando il risultato sul 3-1 che gli varrà la semifinale. Ad aspettarli in acqua per la semifinale ci sono i campioni tedeschi del Rothe Mühle Essen, che in una partita tirata al cardiopalmo ed un recupero siciliano nel secondo tempo, hanno la meglio per un solo goal di differenza, togliendo con un 5-6 l’emozione della finale. A riportare il sorriso e la gioia sul volto dei giovanissimi siciliani è la finale 3°- 4° posto contro i francesi del Condé sur Vire, vinta al golden goal grazie alla potente rete di Santino che regala la medaglia di bronzo ai suoi compagni e riporta una squadra italiana sul podio d’Europa. 

Polisportiva Canottieri Catania
Le Campionesse d'Italia, grazie al sostegno del Gruppo Editoriale "La Sicilia", sono riuscite a prendere parte al più importante impegno di fine stagione, tornando nelle acque francesi per prendersi la rivincita post mondiale. Il percorso delle rosso-azzurre è stato tutt’altro che facile: un girone di qualificazione insidioso le ha messe alla prova: inizio stellare con le Inglesi dello Scarlet, battute senza esitazioni con un 4-0; l’ imposizione nel match con le tedesche del PSC Corburg porta alla seconda vittoria sul 7-3; anche le spagnole del Pinatar rimangono bloccate sul 2-5 dalla dura difesa catanese, così come le polacche del MOSW Choszczno, battute per 6-1 e le olandesi del Keisted (3-1). Si conclude sul pari la tirata ultima partita del girone contro le marsigliesi del CD44 che tengono testa alle catanesi con un 2-2: ai goal di Landolina e Catania rispondono Pierre e Prestipino (ex giocatrice del posillipo, in prestito alla squadra francese). La classifica finale del girone eliminatorio vede le Etnee in testa a pari punti con i vice Campioni d'Europa del CD44, quest'ultimi passeranno per primi solo per una migliore differenza reti poiché frenate ieri dalla Polisportiva Canottieri Catania per 2-2. La sconfitta in semifinale contro le Campionesse d'Europa del Montpellier toglie alle ragazze il sogno della finale, ma dà loro la forza necessaria per giocarsi il podio contro le agguerrite e titaniche tedesche del Gottingen Ladies per prendersi la medaglia tanto sognata. Le catanesi chiudono la rassegna europea con un goal a 30 secondi dal fischio finale aggiudicandosi il 3° posto con un 6-5 sulle Campionesse Europee in carica. 

CN Posillipo
I ragazzi rosso-verdi, sorteggiati nel Gruppo B, nelle partite di girone hanno subito imposto il tiro contro l’UKS SET Kaniow, battuto sul 4-3 con il gioco furbo del quartetto Pagano, Vaino, Di Manna, Di Martino; nel secondo match cadono sul triplete di Martinez che porta gli spagnoli del Rodeira alla vittoria sul 3-2. Netta imposizione dei napoletani contro Praga, asfaltato per 5-1. Difficile la tenuta della partita con i campioni del Condè sur Vir I, le quattro reti di Vastola e Perrotti non riescono a fermare i sette goal inflitti dai francesi. Conclusione dei giorni con la facile vittoria sugli svedesi dell’ Isbrytarna, che regala ai posillipini i quarti di finale semifinale. La sorte gli volta le spalle nella qualificazione per la semifinale: i campioni europei in carica del Montpellier infliggono quattro goal nella rete italiana, impedendo una reazione difensiva da parte della formazione del Posillipo che viene costretta ad arrendersi rinunciando al sogno della semifinale. Ancora la Francia del Michiel de Ruyter, nel girone finale per la classifica (5°-8°), punisce gli italiani con un amaro 4-2. La lotta di Saint’ Omer si conclude con la sconfitta nella partita contro l’ACC Hamburg, con un Posillipo che chiude la rassegna d’Europa in ottava posizione. 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.