Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

PALLA IN ACQUA, POLO AZZURRA PRONTA PER UN 2015 "EUROPEO"

Leggi dopo rodolfovastolaUn anno importante, quello appena concluso, per la canoa polo italiana; all’orizzonte l’ipotesi di un campionato mondiale tra due anni, negli occhi il ricordo delle migliaia di persone sugli spalti ai mondiali in Francia e dell’esaltante cavalcata tricolore ai playoff scudetto di Siracusa e nel mezzo la recente elezione a chairman di settore nell’ICF di Andrea Donzelli. Tutti punti cardine dai quali partire per analizzare ciò che accadrà da qui ai prossimi mesi con Rodolfo Vastola, ct azzurro nonchè colonna portante del CN Posillipo.

Coach allora, quarto posto mondiale con giocatori di grande qualità. Quali i prossimi obiettivi.

In questo 2015 l’appuntamento principe sono gli europei di Essen, in Germania, in programma a fine agosto. A livello di nazionale ci concentreremo ovviamente su questo evento riuscendo a passare probabilmente per due importanti tappe di Eca Cup. La prima, in programma dal 17 al 19 aprile, si svolgerà a Bologna e proprio per questo cercheremo di partecipare con il maggior numero di squadre nazionali possibili. Dal 26 al 28 giugno poi ci sarà Mechelen, in Belgio, altro appuntamento di Eca Cup grazie al quale testare al meglio il gioco di squadra e affinare qualche dettaglio in più in vista dell’europeo.

Anche a livello di club non mancheranno appuntamenti importanti.

Assolutamente no. Proprio nei club si concentra adesso l’attività di allenamento e preparazione in questo inizio stagione; ciascuna squadra si sta rimettendo in acqua al meglio per arrivare preparati al campionato e contribuire, mantenendo alto il livello, a dare grande qualità alle nazionali. Quest’anno abbiamo dimostrato ancora una volta il valore della polo italiana ottenendo buone soddisfazioni a livello internazionale con il bronzo all’europeo per club da KST Siracusa e Pol. Can. Catania. Le due squadre siciliane rappresentano la continuità ad altissimi livelli del nostro movimento che ci ha visti più volte primeggiare in passato a livello internazionale. Qualche anno fa vincevamo con Posillipo e Chiavari solo per citare due delle squadre più titolate, oggi stanno lottando e raccogliendo soddisfazioni Siracusa al maschile e Catania al femminile. Cambiano le città ma ciò che conta è che l’Italia rimanga lassù. Ed è chiaro che questo, a livello di Nazionale, fa più che bene.

E proprio in merito alla Nazionale, parliamo di senior ma non solo in questi ultimi giorni di dicembre.

Si, come detto a livello senior ci si allena ognuno con la propria compagine di club. Nei centri di riferimento tecnici distribuiti su tutto il territorio nazionale invece proprio in queste settimane si stanno svolgendo dei raduni giovanili con test di riferimento per le categorie under 18 e under 21. Siamo sempre attenti ai giovani perchè è da lì che ogni anno puntiamo ad attingere per rafforzare le nazionali maggiori. E’un percorso che portiamo avanti con i vari club e che negli anni ci sta garantendo un buon ricambio.

Un’ultima battuta sull’ipotesi di avere a Siracusa, nel 2016, il mondiale di specialità

Sarebbe sicuramente un’opportunità da sfruttare e alla quale arrivare al meglio, sia dal punto di vista agonistico ma anche dal punto di vista organizzativo. Noi come squadra saremmo ovviamente felici di poter gareggiare di fronte al pubblico italiano; abbiamo visto in Francia, l’anno scorso, quanto conta l’apporto dei propri sostenitori. Da allenatore non posso fare altro che tenere i ragazzi al top. E se il mondiale arriverà in Italia nel 2016, faremo di tutto per essere carichi e determinati a portare a casa il massimo risultato.













logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004