Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

MONDIALI: 3-1 ALLA SVEZIA, AZZURRI IN SEMIFINALE

Leggi dopo

MILANO, 4 SETTEMBRE – Gli azzurri hanno battuto per 3-1 la Svezia nell’ultima partita della giornata e si sono qualificati per la semifinale del mondiale maschile di canoa polo che disputeranno domani con la Germania. Nell’altra si affronteranno Francia e Svizzera.

   La classe e la grinta dei campioni d’Europa riaprono quindi un mondiale cominciato sotto tono, che ieri sembrava quasi compromesso con due pareggi inattesi con Australia e Nuova Zelanda. Oggi, invece, di fronte ad avversari non meno ostici di quelli delle giornate precedenti, tutto è sembrato girare in maniera più scorrevole. L’apertura è stata ancora con un pareggio, ma un 1-1 con la favoritissima Francia che non ha subito altre battute d’arresto. Poi, l’andamento delle altre partite del girone ha riaperto agli azzurri le porte della corsa al podio e i ragazzi di Klaus Pagano non si sono lasciati sfuggire l’occasione: l’Australia ha battuto 6-3 la Danimarca, la Nuova Zelanda 4-2 la Svezia, gli svedese 2-1 gli australiani, la Francia 3-1 la Nuova Zelanda e 2-1 la Danimarca e Nuova Zelanda e Australia si sono fermate sul 2-2. Tra gli azzurri e la semifinale c’erano ancora gli scogli Danimarca e Svezia, ma questa volta i danesi non sono riusciti a fare miracoli ed ha bastata una rete di Rodolfo Vastola. Apoteosi e festa sulle tribune per la doppietta di Luca Bellini e il conclusivo gol del capitano Diego Pagano che hanno confezionato il 3-1 sulla Svezia.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004