Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A LONDRA COLAZINGARI E CIPRESSI PORTANO I C1 AZZURRI IN SEMIFINALE

Leggi dopo 10680086 870259052998204 4264775980937445803 oSeconda giornata di gare nel bacino olimpico di Lee Valley, a Londra, per i campionati del mondo di canoa slalom con l’Italia che conquista altri due importanti accessi alle semifinali con i C1 di Roberto Colazingari e Stefano Cipressi. 

Nella canadese monoposto, la leadership dopo la prima run di qualifica va allo slovacco Matej Benus che si impone in 86.42; mentre è la seconda run a portare ben due equipaggi azzurri allo step semifinale. Ottima prova per Roberto Colazingari che ferma il cronometro sul 90.32 chiudendo in quinta posizione con una penalità nella porta di risalita n°5, senza la quale avrebbe dominato la seconda discesa. Rapidità e sicurezza per il giovane azzurro della Forestale cresciuto nel fiume Aniene di Subiaco. Con lui avanza in semifinale anche il Sottocapo bolognese della Marina Militare Stefano Cipressi grazie al settimo posto conquistato con in 90.57, nonostante lo stesso tocco sulla sfortunata porta 5. Dopo un inizio in ritardo è la progressione nell’ultima parte del percorso che gli fa recuperare quei due secondi utili al passaggio in semifinale. Paolo Ceccon dopo un’impeccabile gara commette, sul finale, un errore in porta 21 che gli assegna 2 penalità e toglie all’azzurro la possibilità di qualificare la barca in semifinale fermando il crono sul 92.14 che gli vale il tredicesimo posto. 

Sale quindi a quattro (K1 femminile di Giai Pron, C2 di Camporesi/Ferrari e C1 di Colazingari e di Cipressi) il numero di barche che tra sabato e domenica dovranno esprimere al meglio velocità, dinamicità, fluidità del movimento e attenzione, per tentare di raggiungere il podio finale e la conseguente carta olimpica. 

Domani in acqua per le qualifiche del K1 troveremo Giovanni De Gennaro, Daniele Molmenti e Andrea Romeo. 
Risultati e live stream al link: http://www.canoeicf.com/event/2015-icf-canoe-slalom-world-championships


logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004