Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

MOLMENTI QUALIFICA IL K1 PER L'OLIMPIADE DI RIO DE JANEIRO

Leggi dopo 12019839 10153166315877717 4967584857790593393 nLo slalom regala alla canoa italiana il pass olimpico per Rio 2016. E’ Daniele Molmenti, con il sesto posto ottenuto questa mattina ai Mondiali di Lee Valley di Londra, a portare a casa il prestigioso risultato. Compie l’impresa proprio nel bacino che gli regalò l’oro olimpico nel 2012, centrando uno dei 15 pass garantiti dai criteri di qualificazione per la XXXI edizione dei Giochi a cinque cerchi.

Nella finale del K1 l’azzurro è sesto in 94.41 a 5.42 dal vincitore, il ceco Jiri Prskavec. che si aggiudica il titolo iridato. Una discesa fluida e veloce quella dell’oro olimpico azzurro, frenata solo dal tocco della palina sulla porta 7 che lo attarda di 2 secondi. Nella stessa finale bene anche il secondo italiano Andrea Romeo, che ha chiuso al settimo posto in 97.94, tempo appesantito dal tocco in risalita della porta 11. Finale sfiorata, invece, per il terzo azzurro Giovanni De Gennaro che ha concluso l’avventura in semifinale con il 12° tempo. Primo titolo mondiale per il ventiduenne ceco Jiri Prskavec che precede di soli 44 centesimi il polacco Polaczyk, argento a causa di un fatale tocco in porta 11. Bronzo per Smolen, polacco d’origine ma in gara per gli Stati Uniti.

Mancata finale e conseguente mancata qualifica a cinque cerchi, invece, per Roberto Colazingari e Stefano Cipressi nel C1. Il primo chiude in 19 posizione a quatto secondi dalla qualificazione alla finale (101.43); Cipressi incappa in due tocchi di palina sulla terza e sulla diciottesima porta e in conseguenti 4 secondi di penalità che lo relegano al 28° posto (107.19). La prova finale incorona campione il fuoriclasse di casa David Florence. L’inglese ha dominato con sicurezza il percorso, anticipando di soli 4 centesimi lo sloveno Savsek. Completa il terzetto da podio l’altro britannico in gara, Ryan Westley.

Italia fuori dal podio anche nelle rispettive prove a squadre. Paolo Ceccon, Roberto Colazingari e Stefano Cipressi terminano la prova del C1 in nona posizione. Il team azzurro chiude con il tempo di 120.33, appesantito da otto secondi di penalità. Troppo alto anche il tempo di Daniele Molmenti, Andrea Romeo e Giovanni De Gennaro, che nel K1 non vanno oltre la dodicesima piazza (122.48), con un percorso caratterizzato da quattro secondi penalità.

Risultati completi su: http://www.canoeicf.com/2015-icf-canoe-canoe-slalom-world-championships-lee-valley-gbr-16-20-september-2015

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.