Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOMISTI VERSO PENRITH, SETTE SETTIMANE PER CRESCERE

Leggi dopo
stefanocipressiivreaInizierà in Australia il 2016 della nazionale azzurra di canoa slalom. La squadra italiana infatti partirà per il continente oceanico a cavallo tra la fine del 2015 e l’inizio del nuovo anno, rimanendovi per sette settimane. 
Un raduno durante il quale gli specialisti azzurri si concentreranno sugli obiettivi stagionali. Per le categorie del K1 maschile e femminile si guarderà con passo deciso ai giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016 per i quali l’Italia ha già qualificato la barca. Per il settore canadese invece (C1 e C2) l’obiettivo primario sarà quello della qualifica olimpica, fallita ai mondiali 2015 e da ricercare quest’anno ai Campionati Europei in programma nella cittadina slovacca di Liptovsky Mikulas dal 12 al 15 maggio. 

 

Spazio dunque ad allenamenti intensi dal punto di vista fisico ma anche all’approfondimento di aspetti tecnici e legati alle varie situazioni che gli azzurri saranno chiamati ad affrontare nei canali di tutto il mondo: “Siamo appena tornati dal Brasile dove abbiamo provato per diversi giorni il canale olimpico - spiega il dt azzurro Mauro Baron - sono stati giorni molto importanti che ci hanno permesso di conoscere la realtà che ci attende a Rio, sia dal punto di vista logistico sia sotto il profilo ambientale.”

 

Con il dt azzurro Mauro Baron, saranno in Australia i tecnici Fabrizio Didonè, Francesco Stefani, Pierpaolo Ferrazzi e Matteo Appodia con quest’ultimo, allenatore in forza alla Marina Militare, rappresentante del club con il maggior numero di atleti convocati per il raduno australiano. Oltre ai “noti” Stefano Cipressi nel C1 e Andrea Romeo nel K1, la Marina Militare ha infatti rafforzato il settore slalom con l’arruolamento delle due azzurre del K1 femminile ovvero Stefanie Horn e Clara Giai Pron, da questo raduno a tutti gli effetti rappresentanti della Marina Militare. Oltre a loro, in Australia, saranno presenti anche i forestali Daniele Molmenti, Giovanni de Gennaro e Roberto Colazingari; Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari in forza all’Aeronautica Militare per il C2; Zeno Ivaldi e Raffaello Ivaldi a rappresentare invece i colori del CC Verona. 

 

Durante il periodo australiano, gli azzurri convocati prenderanno parte anche all’Australian Open, gara internazionale inserita nel calendario ICF in programma dal 5 al 7 febbraio 2016.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.