Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CAMPORESI-FERRARI TRA I MIGLIORI IN SPAGNA. SOLO UN TOCCO NEGA LORO LA GIOIA DEL PODIO

Leggi dopo

camporesiferrariivrea2017

Una finale impeccabile dal punto di vista cronometrico, ma purtroppo imprecisa a tre porte dalla fine, consente agli azzurri del C2 Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari di chiudere al quinto posto assoluto nella gara conclusiva della Coppa del Mondo 2017 andata in scena oggi a La Seu d’Urgell.

Un risultato prestigioso, quello ottenuto poco fa dal C2 dell’Aeronautica Militare sul percorso delle Olimpiadi di Barcellona 1992, che sarebbe però essere ancor più positivo e addirittura da medaglia d’argento senza il tocco alla porta numero 22, a soli tre passaggi dalla fine. Un tocco con la pagaia, all’ingresso della porta in risalita, che se da una parte rammarica, dall’altra dà comunque forza e vigore all’equipaggio azzurro in vista del mondiale di Pau, in programma tra fine settembre e l‘1 ottobre in Francia.

Pietro e Niccolò sono dunque quinti in 105.57, a 2.76 dall’oro vinto dai tedeschi Behling/Becker in 102.81 davanti ai connazionali Schroeder/Bettge e ai francesi Klauss/Peche. Ed è questo il miglior risultato azzurro del sabato con gli altri atleti impegnati oggi in gara nel K1 maschile costretti ad arrendersi in semifinale.

Giovanni De Gennaro, Zeno Ivaldi e Marco Vianello non riescono ad entrare nella top ten per poi giocarsi le medaglie nella finalissima. Sfortunato Giovanni De Gennaro, Carabiniere di Roncadelle che in semifinale è undicesimo, primo degli esclusi, ad appena 17 centesimi di secondo dal tempo utile per qualificarsi (decimo il portoghese Ivan Silva in 91.96). 34esimo invece, con tre tocchi di palina, il pagaiatore del CCKValstagna Marco Vianello mentre Zeno Ivaldi del CC Verona è 36esimo a causa di un salto di porta alla numero 20; i conseguenti 50 secondi di penalità impediscono al pagaiatore scaligero di accedere alla top ten per le medaglie. 

Domani si torna in gara con la terza e ultima giornata di sfide a La Seu d’Urgell. Italia in azione con Stefanie Horn, Chiara Sabattini e Clara Giai Pron nel K1 femminile, Stefano Cipressi, Roberto Colazingari e Raffaello Ivaldi nel C1 maschile. 

Risultati live in diretta al link: https://www.canoeicf.com/canoe-slalom-world-cup/la-seu-durgell-2017/rankings-results

Live streaming al link https://www.canoeicf.com/canoe-slalom-world-cup/la-seu-durgell-2017

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.