Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

ROBERTO COLAZINGARI QUINTO NEL C1, EXTREME SLALOM AL DEBUTTO MONDIALE

Leggi dopo

21248426 10154922962162717 6212479403087425594 oUltime due giornate di gare a Pau, in Francia, per il campionato del mondo 2017 di canoa slalom. Un’Italia che tra luci ed ombre fatica ad imporsi nell’insidioso canale francese e lascia in chiusura di stagione qualche rimpianto. Nella due giorni conclusiva in scena le finali per le categorie del K1 femminile e C1 maschile, e le finali dell'Extreme Slalom.

Unico equipaggio azzurro nella top ten è il C1 di Roberto Colazingari che con una prova magistrale si annovera tra i migliori di specialità, portando a casa un prestigioso quinto posto. Pulita e precisa la discesa del Carabiniere di Subiaco, impeccabile la concentrazione sul percorso e l’eleganza nei passaggi in risalita. Una gara molto bella, dove si sono viste le reali abilità di un Colazingari in ottima forma e senza distrazioni. Il cronometro si ferma sul 100.01, segnando il tempo a tre cifre che toglie il sogno del podio azzurro e lascia il giovane classe ’93 accontentarsi della quinta posizione. La prova finale incorona campione il fuoriclasse sloveno Benjamin Savsek, il quale domina in estrema velocità il percorso, anticipando la Slovacchia che porta sul podio l’argento Slafkovsky ed il bronzo Martikan. Si ferma invece in semifinale la corsa degli altri due azzurri nella canadese monoposto, Rafafello Ivaldi (CC Verona) e Stefano Cipressi (Marina Militare). Entrambi, rispettivamente in 27° e 28° posizione, incappano in un fatale salto di porta, che inevitabilmente li posiziona sul fondo del ranking.

Non al top la discesa dell’azzurra del K1 femminile Stefanie Horn (Marina Militare) che, unica italiana in acqua per la semifinale del K1 donne, ha mancato la qualifica in finale chiudendo 23°, con un errore in sedicesima porta ed un percorso un po’ lento rispetto alle avversarie. Ha fermato il crono sul 111.46, a circa sette secondi dall’ultimo pass disponibile per la finale dove, qualche ora dopo, Jessica Fox con un ampio vantaggio su Jana Dukatova e su Ricarda Funk, in 97.14 ha messo al collo l’ennesimo oro di questa stagione agonistica.

Mondiale che si chiude con la partecipazione di Zeno Ivaldi, Beatrice Alducci e Christian De Dionigi all’Extreme Slalom. Sfide avvincenti, con gli azzurri che non sono riusciti ad imporsi ma che hanno comunque “bagnato” in maniera importante l’esordio iridato nella specialità, capace di regalare emozioni e spettacolo, sia agli appassionati ma anche ad un pubblico decisamente molto ampio e non necessariamente “canoistico”.

Per tutte le info, risultati in diretta e streaming video: https://www.canoeicf.com/canoe-slalom-world-championships/pau-2017/live

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

acquisto viagra

online in Italia.