Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM: A TACEN E'TUTTO PRONTO PER IL MONDIALE 2010

Leggi dopo

molmentiworldcupE’ tutto pronto a Tacen per il campionato del mondo di canoa slalom in un mese di settembre più che mai decisivo per gli slalomisti di casa nostra. Dopo la vittoria in coppa del mondo di Daniele Molmenti e gli ottimi risultati dei giovani pagaiatori azzurri è giunto il momento di misurarsi con i migliori interpreti della danza tra onde e paline su uno dei canali più impegnativi e di maggior tradizione al mondo.

 

L’Italia guidata dal ct Mauro Baron arriva dunque a Tacen con la chiara intenzione di far bene, per poi ritrovarsi una settimana più tardi a Valstagna, sede dei campionati italiani, per una “chiusura di stagione” da fuochi d’artificio.

 

 

La concentrazione è alta per un evento (su internet al sito http://www.sloka.si) che non perdonerà nulla, a nessuno. L’Italia nel K1 sarà rappresentata da Daniele Molmenti e Diego Paolini del Corpo Forestale dello Stato e da Stefano Cipressi della Marina Militare. Al femminile spazio a Clara Giai Pron, portacolori del CUS Torino e campionessa europea in carica nel K1 junior, titolo conquistato qualche settimana fa in Germania, a Markkleeberg. Tre i C2 schierati dall’Italia: Andrea Benetti ed Erik Masoero per la Forestale, Daniele Negro e Giordano Fiumara per il CC Subiaco, Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari per il CC Bologna. Sublacense anche Roberto Colazingari, in gara nel C1 assieme al compagno di squadra Daniele Negro.

 

Da mercoledì si parte con K1 donne e C2 impegnati nelle qualifiche. Giovedì spazio alle qualifiche per C1 uomini e donne e per i K1 uomini. Venerdì semifinali e finali a squadre, sabato semifinali e finali per C2 e K1 donne, domenica semifinali e finali per K1 uomini, C1 uomini e donne.

 

Un anno fa a La Seu d’Urgell nel K1 fu lo sloveno Peter Kauzer ad imporsi davanti al francese Boris Neveu e allo spagnolo Carles Juanmarti. Al femminile vinse la tedesca Jasmin Schornberg davanti a Maialen Chorraut (Spagna) e alla britannica Elizabeth Neave. Al francese Tony Estanguet l’oro nel C1 davanti allo slovacco Michal Martikan e al tedesco Jan Benzien. Nel C2 invece gli slovacchi Pavol e Peter Hochschorner si imposero sui connazionali Ladislav e Peter Skantar e sugli sloveni Bozic e Taljat.

 

Ufficio Stampa FICK

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.