Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A RACICE BERTOLINI-CECCHINI, IRENE BURGO E IL C2 DEI FRATELLI CRACIUN IN FINALE

Leggi dopo burgoitaliaPrima giornata di gare oggi a Racice, in Repubblica Ceca, per la seconda prova di coppa del mondo di canoa velocità dopo la prima andata in scena la settimana scorsa a Duisburg (Germania). 

L’azzurra di Siracusa Irene Burgo, vince la batteria del K1 1000mt femminile in 04:07.088, tempo che le permette di guadagnare direttamente un posto in corsia finale domani alle  11:03. Avanza in finale anche il tandem degli sprinter della Ticino Pavia, Riccardo Cecchini e Michele Bertolini che nella semifinale fermano il crono sul 31.842 e guadagnando la seconda piazza dietro ai francesi Beaumont/Jouve. Il secondo posto in batteria dei fratelli Sergiu e Nicolae Craciun qualifica per la finale anche il C2 200mt. Gli azzurri tagliano il traguardo in 38.596, secondi solo ai brasiliani.

Nel K1 1000mt al maschile, invece, Alberto Ricchetti ferma la barca in semifinale; il suo 04:29.940 gli vale solo il nono tempo nella prova in cui a dominare è il canadese Adam Van Koeverden. Sergiu Craciun chiude nono la batteria del C1 1000 in 4:35.481. L’azzurro non riesce ad imporsi e arresta la sua corsa già dalla prima heat, dove si riconferma leader Sebastian Brendel. Norma Murabito è quinta nella semifinale del K1 200mt femminile chiudendo in 41.608. Fuori per due decimi di secondo il K2 1000mt di Nicola Ripamonti e Giulio Dressino (3:14.59); a beffarli sul traguardo sono gli slovacchi Jakubik e Jankovec che con Francia e Germania staccano il pass per la finalissima.  Nella stessa gara Matteo Torneo e Andrea Dal Bianco chiudono ottavi in 3:21.826.

Domani si riparte con le prime finali e con l'entrata in scena, tra gli altri, di Manfredi Rizza nel K1 200. Rientrato in Italia per affinare la preparazione verso Rio 2016 invece Carlo Tacchini, che a Duisburg ha qualificato per il nostro paese il C1 1000! Risultati live e dettagli al link http://www.canoeicf.com/startlists-and-results

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004