CR VENETO: A PASQUA, APPUNTAMENTO IN VIDEOCONFERENZA CON SARA SIMEONI

images/large/Simeoni_Sara-Mosca_1980.jpg
DAI CR E DALLE SOCIETA'

Sarà la prima donna al mondo ad aver superato i due metri e oro olimpico di salto in alto a Mosca 1980 a porgere gli auguri di buona Pasqua al mondo della canoa. Sara Simeoni, atleta simbolo dello sport non solo italiano, sarà intervistata in diretta - dopo un breve intervento di saluto del presidente federale Luciano Buonfiglio - domenica 12 aprile alle ore 18:00 sulla piattaforma di teleconferenza Zoom dal presidente del Comitato regionale Veneto, Bruno Panziera, giornalista, già caporedattore del quotidiano “L'Arena” di Verona.

Sara Simeoni, apprezzata anche per la sua disponibilità, simpatia e spontaneità racconterà curiosità e aneddoti della sua lunga carriera sportiva e risponderà alle domande che potranno rivolgerle quanti la seguiranno in video secondo le indicazioni dell'informatico Luca Benetazzo, allenatore della Canottieri Padova, che sovrintenderà al collegamento.

Al video incontro interverranno anche Erminio Azzaro, vicecampione europeo di salto in alto e allenatore che ha portato la moglie Sara ai vertici mondiali, e il figlio Roberto, campione italiani juniores: una famiglia che dieci anni fa ha ricevuto il premio internazionale “Emilio e Aldo De Martino – Amore per lo sport e per la vita” in memoria di due colonne del giornalismo sportivo.

Quello di Pasqua sarà il primo appuntamento della serie "Incontro con il campione", che il Comitato Veneto intende proporre in videoconferenza nell'ambito delle iniziative, come il CanoQuiz e il questionario “Siamo sulla stessa barca”, ideate soprattutto in questo periodo in cui atleti, tecnici e appassionati di canoa sono costretti a restare a casa a causa dell'emergenza sanitaria. Un modo per scoprire i segreti, i consigli, la vita non solo sportiva di tanti personaggi che hanno esaltato il nome dell'Italia nel mondo.

Il secondo “Incontro con il campione” é previsto per martedì 21 aprile alle ore 21:00 e protagonista sarà Pierpaolo Ferrazzi, vincitore nel K1 slalom ai Giochi di Barcellona 1992 e prima medaglia d'oro olimpica nella storia della canoa italiana.

ISTRUZIONI TECNICHE PER IL COLLEGAMENTO

Per partecipare sarà necessario disporre di un computer con connessione internet oppure diun cellulare o di un tablet. L'incontro inizierà alle ore 18:00 di domenica 12 aprile 2020. Saràpossible accedere 5-10 minuti prima per verificare il corretto funzionamento del dispositivo.

  1. scaricare l’applicazione Zoom qui -> https://zoom.us/download;
  2. seleziona "Join a Meeting";
  3. Meeting ID: 489-577-564;
  4. Password (se richiesta): canoa;
  5. seleziona Join.

Non è necessario disporre di webcam e microfono, dato che la comunicazione avverrà traNon è necessario disporre di webcam e microfono, dato che la comunicazione avverrà tral’intervistatore e l’intervistata.

L’intervista durerà 45 minuti e poi sarà lasciato uno spazio di 15 minuti per rispondere ad eventualiL’intervista durerà 45 minuti e poi sarà lasciato uno spazio di 15 minuti per rispondere ad eventualidomande, che è possible proporre attraverso la funzione Chat in un qualsiasi momentodell’incontro. Sarà poi nostra cura formulare le domande a Sara Simeoni nei limiti di orario prefissati.