Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A PONTASSIEVE PROTAGONISTI I DISCESISTI TOSCANI

Leggi dopo jacopotoccafondiSuccesso di partecipazione e di pubblico, nonostante il tempo non sempre clemente, per la gara nazionale di canoa discesa che si è tenuta sabato e domenica a Pontassieve, organizzata dalla Canottieri Comunali Firenze. Sabato, nella prova nel tratto di fiume con traguardo sotto il Ponte Mediceo, con un buon livello d’acqua grazie alle piogge, per i colori gigliati padroni di casa vittoria per Costanza Bonaccorsi nel k1 senior femminile (davanti all’altra azzurra Viola Risso, seconda a cinque secondi di distanza e a Beatrice Grasso) e per Jacopo Toccafondi nella canadese monoposto maschile che al traguardo si impone su Enrico Tornelli del CC Città di Castello e sul compagno di squadra Phanudet Spiganti. 

Nel K1 maschile primo posto per Federico Urbani del Circolo Canottieri Tirrenia Todaro che al traguardo si impone di appena 92 centesimi di secondo su Alessandro Marazzi (Canottieri Adda) e di 95 su Andrea Pontone del CUS Cassino. Nel C2 vittoria per Tornelli/Gavarini del CC Città di Castello con un ampio vantaggio su Gaiaini/Guidi del CC Rimini.

Bis per Jacopo Toccafondi nella gara di domenica con Spiganti secondo e Gavarini terzo nel C1. Marlene Ricciardi al femminile si conferma al primo posto anche nella seconda giornata di gare davanti a Paola Trevisan del Gruppo Canoe Polesine Rovigo così come Federico Urbani nel K1; il pagaiatore del CC Tirrenia Todaro vince su Marazzi e Giandomenico Nupieri (Canottieri Mutina). Arriva il bis anche per Costanza Bonaccorsi davanti a Beatrice Grasso e Caterina Decarolis così come si riconfermano davanti i ciduisti del CC Città di Castello Gavarini/Tornelli; il podio del C2 si completa con Gaiani/Guidi e Cozzini/Chieri del CUS Parma. 

Il mondiale in Valtellina si avvicina, preceduto dalle selezioni che andranno a formare la squadra nazionale.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004