Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DISCESISTI IN AZIONE A VALSTAGNA, IN PALIO I TRICOLORI RAGAZZI E MASTER

Leggi dopo
quintarellimattiaFine settimana di gare per i discesisti italiani che saranno impegnati a Valstagna, tra le acque del fiume Brenta, per la prova nazionale che assegnerà anche i titoli italiani per le categorie ragazzi e master.

 

Un impegno dalla doppia valenza: in primo luogo sarà un importante test nazionale per i big azzurri che si sfideranno per la prima volta in stagione contro gli avversari e contro il cronometro. Da Costanza Bonaccorsi a Giorgio dell’Agostino, passando per Davide Maccagnan, Mattia Quintarelli, Marlene Ricciardi e Chiara Carbognin non mancheranno i migliori interpreti della specialità. Una due giorni di gare che servirà come prima verifica per valutare al meglio i frutti della preparazione invernale e, qualora dovesse servire, correggere eventuali carenze in vista degli imminenti appuntamenti internazionali. Già a stretto contatto come compagni di nazionale durante i recenti raduni, i discesisti dello stivale si sfideranno stavolta in veste di avversari pagaiando a tutta lungo un fiume Brenta il cui livello si è mantenuto costante e promette di regalare emozioni.

 

Ma quello che prenderà il via da sabato mattina sarà un fine settimana importante anche per i giovani della categoria ragazzi e per i veterani (master) che si sfideranno all’ultima pagaiata per mettere al collo i titoli nazionali di categoria, consegnati poi nel corso delle premiazioni. Una due giorni durante la quale è annunciata anche la presenza del Presidente federale Luciano Buonfiglio e del consigliere federale per la canoa discesa Alessandro Rognone.

 

Al termine delle gare lo staff tecnico azzurro guidato da Robert Pontarollo si trasferirà al centro federale per il settore fluviale di Costa di Valstagna per iniziare un nuovo periodo di raduno, stavolta con le categorie dei più giovani. I big invece rientreranno nelle rispettive società per proseguire gli allenamenti e farsi trovare pronti e determinati in vista dei prossimi eventi. Per la discesa si tornerà in gara a livello nazionale nel secondo fine settimana di maggio con la prova senior, valida anche come evento selettivo e campionato discesa sprint under 23 a Piateda.  

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004