Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

POLO: LE COPPE RIMANGONO IN SICILIA, KST E POL. CATANIA PROTAGONISTE INSIEME AI RAGAZZI DEL S.C. FIRENZE

Leggi dopo

Sole e spettacolo al laghetto dell'Eur in occasione dell’assegnazione della Coppa Italia 2014 di canoa polo. Quattro campi sincronizzati in un’arena a cielo aperto dove gli spettatori più curiosi, tra famiglie e bambini, hanno potuto assistere all’emozione di un goal a pelo d’acqua. A vincere nel torneo maschile é il KST Siracusa, la Polisportiva Catania si impone al femminile con la Comunali Firenze che vince negli U21 e l'Arci Borgata Marinara Lerici che trionfa negli Juniores.


IMG 5304
Colpi di scena, qualche vittoria inaspettata, qualche squadra che “scavalca” le big sognando il campionato e tante certezze sul finale. E’ sembrato un replay di Siracusa 2013 dove la finale vide i siciliani vincere sui posillipini per una sola rete. La Sicilia continua a farla da padrone con KST e Pol. Can. Catania, confermando che lo scorso anno hanno voluto intraprendere un viaggio che va in salita di anno in anno e non intende finire. Per i Senior, dopo Kst - Mariner finita per 2-1 in favore degli isolani e Ichnusa - Posillipo tirata da quest’ultimi sul 4-5 con il goal di capitan Pagano al primo supplementare, la finale ha visto in acqua Kst Siracusa - Posillipo che in una partita mai certa, sempre sul pareggio che alla fine ha visto prevalere, al golden goal, la rete del “piccolo” Emanuele che ha trattenuto in Sicilia la Coppa. Terzo posto per la squadra di casa, il Mariner CC. Per le ragazze la lotta alla medaglia ha visto quattro squadre con la finale tra “sorelle” catanesi con la Pol. Can. Catania ed il Gs Catania; anche in questo caso la storia si è ripetuta e senza esitazioni le ragazze plurimedagliate e nazionali della Polisportiva hanno colorato il cielo di rossoazzurro prevalendo sulle concittadine del Gs Catania per 6 -1. Bronzo alla SS Lazio che batte con grade margine il KST Siracusa per 10 - 3 con la goleador azzurrina Szczepanska. 
10007049 10152088933842717 8891972160166330376 n
Per i “piccoli” dell’U21 vittoria ai ragazzi della Can. Comunali Firenze mentre per i “baby” Juniores, oro per l’Arci Borgata Marinara Lerici che dopo aver scritto nei anni passati la storia della canoa polo degli esordi torna con un vivaio giovanile forte e motivato. Completano il podio per gli U21 il Borgata Marinara Lerici e gli aretusei di bronzo del KST Siracusa che in un gesto di lealtà sportiva condividono l’ex equo con il CC Ichnusa impossibilitato a giocare la finale 3°-4° posto per problemi logistici relativi al rientro a casa. 

“Quest’anno si è scelta una location centrale per permettere a tutte le squadre di raggiungere più agevolmente l’evento e la partecipazione riscontrata tra sabato e domenica ci ha dato ragione. - commenta il consigliere Insabella - Per la prima volta abbiamo radunato in un evento pre campionato 11 squadre di massima serie ed altrettante che si sono cimentate con i big per cercare di valutare in termini qualitativi la preparazione in vista dei campionati minori. La gestione delle partite è stata impegnativa poiché in base ai risultati bisognava in pochissimo tempo definire ed impostare le griglie per gli incontri successivi tra sottogironi, quarti di finali, semifinali e finali per Senior maschili e femminili, Under 21 e Juniores ma grazie all’ottima collaborazione con il settore arbitrale abbiamo riscontrato poche difficoltà. Invitiamo i club di serie A che non hanno realizzato/inviato le foto tessere per il progetto che stiamo portando avanti ad inviare al più presto al settore dell’ufficio stampa per poter avere un archivio ordinato, utile e visivamente più accattivante per aumentare l’interesse verso la disciplina che sogna la medaglia olimpica. Tanti i ragazzi visti in acqua in questa due giorni, in una partecipazione che fa ben sperare per il vivaio azzurro del futuro.” 

Risultati completi nella sezione "Risultati on line".

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004