Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

AZZURRI IN SEMIFINALE EUROPEA, GLI UNDER 21 AD UN PASSO DAL PODIO

Leggi dopo

bellinigoalIl sogno delle medaglie per gli azzurrini dell’under 21 sfuma di pochissimi. I giovani canoisti italiani allenati dal tandem Ibba & Sauro escono sconfitti 4-3 al termine di un match nel quale è servito l’overtime per chiudere la contesa. 

I russi iniziano in vantaggio con Debelyi ma vengono rimontati grazie ai goal di Massa e La Barbera. In apertura di seconda frazione tocca a Zhandarov ridare il pari alla formazione russa. Debelyi torna a far male ma a 59 secondi dal termine tocca a Cardini pareggiare il conto e portare la sfida all’overtime. Sul 3-3 l’Italia ci prova, la difesa russa tiene e gli azzurri non riescono a mettere le mani sul bronzo. La rete decisiva porta la firma di Skomorokhov che al minuto 1.18 del supplementare infila per la quarta volta la porta dell’Italia. Lacrime amare per gli azzurrini, bronzo mondiale un anno fa a Siracusa e oggi sconfitti, con onore, tra le acque francesi di Saint Omer. 

Si giocherà invece domani, dalle 09.50, la semifinale tra gli azzurri campioni del mondo della senior maschile allenati da Rodolfo Vastola e la Spagna. Una semifinale conquistata dall’Italia grazie alle due vittorie odierne ottenute contro Svizzera (7-4) e Olanda (4-3). Contro gli elvetici Romano, Emanuele e Bertelloni mettono subito le cose in chiaro portando l’Italia sul 3-0 dopo quattro minuti. Weber accorcia ma tocca allora ad Haack ridare forza agli azzurri che allungano ulteriormente grazie alle reti di Bellini, Emanuele (doppietta) e ancora Bertelloni per il secondo centro personale e il settimo azzurro. Contro l’Olanda la sfida è più accesa e combattuta ma il risultato non cambia con l’Italia che vince. Gianmarco Emanuele apre le marcature dopo 2.53, Sjollema, Hogerle ed Es sconvolgono momentaneamente gli azzurri ribaltando il risultato e allungando sul momentaneo 3-1. Sono colpi che feriscono gli azzurri e che ne scatenano la reazione rabbiosa. Gianluca Distefano suona la carica, Bellini al sesto del secondo tempo pareggia il conto e Gianmarco Emanuele, a 1.20 dalla fine, mette il sigillo sulla vittoria azzurra con il 4-3 finale. Domani quindi sarà Italia-Spagna; nell’altra semifinale invece si sfideranno Germania e Svizzera.

Al femminile, Roberta Catania e compagne saranno impegnate domani dalle 10:30 nella finale valevole per il quinto posto contro l’Olanda. Decisiva, purtroppo, la sfida persa di misura contro la Francia e il pareggio odierno contro la Gran Bretagna. 2-1 in favore delle transalpine il match aperto da Maddalena Lago dopo 45 secondi di gioco e ribaltato da Ledormeur e Roulland in apertura di seconda frazione. I tentativi delle azzurre di pareggiare il conto non vanno a buon fine e l’Italia cede alla Francia. Nella seconda sfida odierna, pareggio 3-3 contro la Gran Bretagna. Landolina, Lago e Catania bucano la gabbia “british” ma a loro volta sono le giocatrici della regina ad infrangere il muro azzurro grazie a Dean, Saxon e Beever.  

Poche soddisfazioni ma una vittoria nel match finale invece per le azzurrine dell’under 21 femminile, sconfitte 4-0 dalla Francia, 10-1 dalla Polonia e vittoriose contro l’Irlanda nel match valido per la conquista del settimo posto. Ko, i primi due, che comunque serviranno per crescere e maturare ulteriormente in vista dei prossimi impegni futuri. Di Veronica Mazzanti l’unica segnatura azzurra per le nostre poliste nei due ko; azzurrine che si rifanno con gli interessi nella finale per il settimo posto, vinta con il risultato di 7-2 grazie alle reti di Scotto di Mase e Faiman (doppietta per entrambe), Buonvenga, Mazzanti e Mignogna. 

Risultati nel dettaglio al link: http://www.kayak-polo.info/kpmatchs.php#containor

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.