Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

PRESENTATI A MILANO I MONDIALI DI CANOA POLO

Leggi dopo

poloconferenzastampaSono stati presentati questa mattina a Palazzo Isimbardi, a Milano, i campionati mondiali di canoa polo che animeranno le acque dell’Idroscalo dall’1 al 5 settembre. Una mattinata durante la quale sono stati forniti tutti i dettagli relativi all’evento ascoltando dalla viva voce dei protagonisti, tra i quali i capitani azzurri Rodolfo Vastola e Francesca Ciancio, le emozioni e le speranze che l’Italia nutre in vista dell’appuntamento iridato.

All’evento, promosso, tra gli altri, da Regione, Provincia e Comune, parteciperanno 65 squadre, provenienti dai 26 paesi che hanno ottenuto la qualificazione, e circa 10mila spettatori al giorno. La squadra azzurra maschile campione d’Europa se la giocherà con tutte le più forti formazioni in circolazione, compreso l’avversario numero uno, gli olandesi campioni del mondo.

A sostenere gli atleti e le atlete che difenderanno i colori della nazionale italiana, ci sarà ovviamente la Federazione Italiana Canoa Kayak: “Sono particolarmente orgoglioso – ha dichiarato il presidente Buonfiglio – di poter accogliere nel bacino dell’Idroscalo i protagonisti di questi Campionati del Mondo di canoa polo. Era dal 1995, quando si disputarono i campionati d’Europa al Foro Italico di Roma, che questa gladiatoria e spettacolare specialità canoistica non si presentava al pubblico italiano e non solo, in una sede degna del proprio valore".

A pochi giorni dalla chiusura dei campionati nazionali con la vittoria di Chiavari e Posillipo per quanto riguarda la serie A maschile e femminile, si torna dunque a parlare di grande canoa polo per un agosto di allenamenti per gli azzurri.

poloconferenzastampa1“L’Idroscalo – ha spiegato l’assessore allo Sport della Provincia di Milano, Cristina Stancari – si conferma nuovamente il luogo ideale per ospitare grandi avvenimenti sportivi. Un parco per tutti i milanesi, per i giovani e le famiglie, dove trascorrere giornate all’aria aperta, in tranquillità e sicurezza, assistendo anche a importanti manifestazioni sportive internazionali. La Canoa Polo è uno sport spettacolare che unisce tecnica e velocità. Uno sport che trova nelle acque dell’Idroscalo il suo palcoscenico ideale".

“Ancora una volta – ha detto l’assessore allo Sport e Tempo libero del Comune di Milano, Alan Rizzi – Milano ospita una manifestazione sportiva internazionale. Dopo il 2009, anno in cui la città ha ricevuto il titolo di “Capitale europea dello sport", diventando punto di riferimento e sede di numerosi eventi di altissimo livello, il percorso continua con i Campionati mondiali di Canoa Polo all’Idroscalo. Alla competizione è prevista la partecipazione di più di 60 squadre ed è attesa la presenza di oltre 10.000 spettatori per ognuno dei 4 giorni di gara. Numeri importanti che dimostrano la capacità organizzativa e ricettiva della nostra città, del nostro territorio e delle sue Istituzioni".

Organizzato dall’Idroscalo Club con il supporto della Federazione Italiana Canoa Kayak il campionato sarà ripreso anche dalle telecamere della Rai presenti a bordo campo a partire dai quarti di finale e fino ovviamente alle finalissime, dal 4 al 5 settembre. Di seguito ecco la composizione dei gironi.

poloacrobaziaSenior uomini:

Gruppo A: Olanda, Nuova Zelanda, Svizzera, Giappone, Stati Uniti, Canada

Gruppo B: Francia, Germania, Irlanda, Sudafrica, Svezia, Russia

Gruppo C: Italia, Gran Bretagna, Danimarca, Cina Taipei, Polonia, Malaysia

Gruppo D: Australia, Spagna, Portogallo, Belgio, Brasile

Senior donne:

Gruppo A: Gran Bretagna, Italia, Iran, Danimarca, Singapore

Gruppo B: Germania, Spagna, Canada, Cina, Taipei

Gruppo C: Francia, Olanda, Giappone, Stati Uniti, Russia

Gruppo D: Nuova Zelanda, Australia, Ungheria, Svizzera

Under 21 maschile:

Gruppo A: Gran Bretagna, Australia, Giappone, Svizzera

Gruppo B: Francia, Spagna, Belgio, Irlanda

Gruppo C: Italia, Olanda, Canada, Cina Taipei

Gruppo D: Germania, Polonia, Danimarca, Iran

Under 21 femminile:

Gruppo A: Canada, Francia, Polonia, Spagna

Gruppo B: Olanda, Gran Bretagna, Italia, Germania

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004