Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DALL'ICF SI RIFLETTE SUL FUTURO DELLA CANOA POLO

Leggi dopo gregsmale

In vista del mondiale 2010 in programma all’Idroscalo di Milano è giunto il momento di fare il punto sulla situazione della canoa polo nel mondo, sport che nell’ultimo anno ha vissuto momenti emozionanti ed esaltanti, anche ma non solo per il nostro paese.

 

Cambiato il sistema di punteggio è aumentato anche lo spettacolo. L’introduzione dell’overtime e del golden goal ha dato modo di chiudere i match con maggiore suspence evitando in alcune occasioni la “brutalità sportiva” dei penalty. Con gli importanti input dati anche dalle riprese televisive e dai replay la commissione ICF della canoa polo sta riconsiderando l’essenza di questa disciplina per la quale l’anno in corso si profila più che mai importante. Ne abbiamo parlato, attraverso il sito ICF, con Greg Smale, Presidente della commissione polo dell’International Canoe Federation convocata in questo weekend a Losanna.

 

Perché pensare a dei cambiamenti? I cambiamenti che vorremmo attuare, comunque non prima del 2011, sono importanti perché puntano a far crescere la nostra disciplina sportiva. Ciò che stiamo valutando servirà a far crescere la canoa polo sentendo il parere di tutti: club, nazionali, allenatori, dirigenti e arbitri. Vogliamo far si che le squadre giochino sempre di più per andare ad attaccare, stimolare insomma il gioco offensivo e quindi spettacolare evitando che in caso di sconfitta ci si concentri su eventuali differenze reti o quant’altro, situazioni queste che creano un gioco meno spettacolare e apprezzabile da pubblico e giocatori stessi. Questo potrebbe rendere il gioco più emozionante. I cambiamenti che stiamo cercando di introdurre sono finalizzati a questo. Alcune idee sono al vaglio; tra queste l’eventualità di dare dei punti bonus in caso di vittoria con un certo margine o eventualmente limitare il numero di giocatori in grado di difendere anche se comprendiamo che alcune di queste proposte possono essere considerate un po’troppo radicali. Anche la sospensione temporanea di un giocatore in caso di fallo è un qualcosa da perfezionare, valuteremo anche questo. Noi comunque raccogliamo quanto ci arriva e poi, discutendone, andiamo a trovare la soluzione migliore o quella che almeno ai nostri occhi pare la migliore. Come ben capite sono tutte proposte che vanno valutate una ad una. Dunque niente paura per ora, la commissione sta lavorando per la crescita della canoa polo, nel frattempo buone partite a tutti!

Per l'intervista intergrale vai al sito www.canoeicf.com

Ufficio Stampa FICK

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.