Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM: A MERANO ARCHIVIATA LA PRIMA GIORNATA DELLA 58° INTERNATIONAL RACE

Leggi dopo dscn1657Conclusa oggi la prima giornata di gare, che ha visto protagonista la canoa slalom internazionale, con il primo dei due giorni dedicato alla specialità con cui l’Italia ha archiviato un oro alle Olimpiadi di Londra. Oggi dalle 14,00 alle 19,00 sono andate in scena le prime due manches valide per la seconda prova di selezione; domani a partire dalle 09,00 si concluderà la seconda giornata di gare composta anch’essa da due manches con terza e ultima selezione. L’International Race di Merano oltre ad assegnare le medaglie nelle specifiche categorie, definirà i possibili azzurrini che andranno a rappresentare l'Italia ai campionati del mondo Junior di canoa Slalom in programma a Liptovsky Mikulas, in Slovacchia, dal 17 al 21 luglio.  

Florian Breuer (Germania) vince nel C1 Junior con il tempo di 115.77 davanti all'italiano Paolo Ceccon, staccato di 1.34. Al terzo posto Raffaello Ivaldi con un ritardo di 1.82 dall'oro. Tra le Junior femminili leadeship di Eleonora Lucato che chiude a 122,85 lasciando alle spalle le tedesche Holl (123.24) e Faber (123.84). Primato italiano anche nel K1 Junior con Davide del Tin che archivia la manches con 105,49, imponendosi sull’altro italiano Matthias Weger che finisce con un ritardo di (+0.13), terzo assoluto lo svizzero Munsch. Nel C2 Junior ferma il cronometro in prima posizione a 129.16 il tandem Italiano Queri/Cavo che lasciano alle spalle, con un distacco di +14.61, Popescu/Fantini che son secondi davanti ai tedeschi Sawukaytis/Hohmann. 

Tra i senior, nel K1, si impone la Germania con il totale di 99.06 nella gara portata a termine da Maxeiner Tim. Secondo a solo +0.86 l’italiano Lukas Mayr che chiude davanti allo svizzero Dougoud. Da sottolineare anche la quarta e quinta posizione ottenuta dagli altri due italiani Gheno (102.96) e Ivaldi (102.98). Nel C1 Senior secondo assoluto e primo tra gli italiani Giovanni Campana con 119.61 a +4.07 dal vincitore Roemer. La tedesca Pfeifer vince il K1 Senior Femminile con il totale di 111.19.  

A conclusione della seconda giornata di selezioni, nell'ambito della prova indicativa Junior, per il C1, il migliore degli italiani nella giornata di oggi è Ceccon davanti ad Ivaldi. Terzo azzurro di giornata è Carlo Bullo, sesto della generale con un ritardo di 6.36 dal leader. Tra le donne del K1 Junior, oltre all’ottima prova della Lucato, in quarta posizione di distingue Giorgia Macchia a +6.24 dall’oro ed in sesta Francesca Muscara (+9.09). Per il K1 Junior maschile oltre le prime due posizioni riservate ai due italiani Del Tin e Weger, al sesto posto, con un distacco di +3.19, si posiziona Marcello Beda. Domani si torna in gara con le due manches della terza de ultima prova di selezione.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.