Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM, MOLMENTI: UNA CANOA "PIU'FACILE" PER CONTINUARE A VOLARE

Leggi dopo

molmenticanoaneloDaniele Molmenti ha ricevuto da Nelo, il suo costruttore portoghese, la nuova barca rosso “Ducati”. Come riporta in un comunicato ufficiale il campione olimpico di Londra 2012, quella appena arrivata è la versione definitiva in vista dei Mondiali di Praga, a settembre: “Rispetto alla precedente è più facile da usare” commenta l’olimpionico di kayak.

Intanto, tra un allenamento e l’altro in vista dell’obiettivo stagionale, proprio l’appuntamento iridato, il 28enne di Torre di Pordenone è l’ospite d’eccezione, domani e domenica, in Valcellina, per il 10° anno di Iceland. Un uomo della montagna come lui, legato al suo territorio, ha subito aderito all’invito: “Non vedo l'ora di essere là: l'arrampicata è una grande passione e farlo nelle cascate di ghiaccio con le guide del Parco delle Dolomiti friulane (di cui è testimonial) è un’occasione unica per imparare i fondamentali e affrontare la bellezza dello sport estremo in natura e in totale sicurezza”. Ovvero stare appesi sul ghiaccio andando avanti con forza, picchiando piccozze e ramponi per scalfire la parete.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004