Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

ANCORA DE GENNARO E PRENDIN AD IVREA; NUOVAMENTE JAZBEK AD AUGSBURG

Leggi dopo

giovannidegennaroSi chiude con la doppietta di Giovanni de Gennaro (Canoa Club Brescia) tra gli uomini e Angela Prendin (Canoa Club Mestre) tra le donne la due giorni di selezioni per la coppa del mondo dei kayak azzurri sulle acque della Dora Baltea, ad Ivrea. (Al sito http://www.ivreacanoaclub.info/ i risultati completi)

 

Intensa la competizione tra gli uomini con Giovanni de Gennaro, campione del mondo junior nel 2010, che vince entrambe le gare andate in scena tra sabato e domenica. Ieri il bresciano ha sbaragliato la concorrenza precedendo al traguardo il fratello Riccardo e il Forestale di Valstagna Luca Costa. Oggi Giovanni de Gennaro (1.37.22) si è ripetuto mettendo in fila, nell’ordine, Andrea Romeo (+0,63, 26enne di Cordenons in forza alla Marina Militare), Omar Raiba di Viadana (+1,76) e il bolognese Stefano Cipressi (+3,00), quarto al traguardo. A seguire, tra i kayak maschili, Lukas Mayr, Diego Paolini, Luca Costa, Riccardo de Gennaro, Enrico Gheno e Luca Colazingari.

Per i kayak maschili e femminili si tratta ora di preparare al meglio la terza e decisiva selezione di Tacen (delle tre, saranno considerate valide ai fini del “ranking” italiano le migliori due, scartando la peggiore) in programma il prossimo 22 maggio; sarà questa la terza prova selettiva per comporre poi la squadra che rappresenterà l’Italia in coppa del mondo nonché prova di selezione unica per i campionati europei.

“Sono soddisfatto per quanto i ragazzi hanno fatto vedere in questa due giorni di Ivrea – ha sottolineato il ct azzurro Mauro Baron – con Daniele Molmenti già qualificato di diritto per le prove di coppa del mondo dà ulteriore soddisfazione vedere che un altro campione del mondo, Giovanni de Gennaro, vincitore del titolo iridato tra gli junior nel 2010, sia riuscito a far così bene approdato tra i senior. Per il momento il bresciano si è garantito il ticket per rappresentare l’Italia in coppa del mondo ma alle sue spalle la lotta rimane ancora apertissima, specie perché manca ancora la terza selezione di Tacen. Sono particolarmente soddisfatto per aver rivisto a grandi livelli Andrea Romeo e Omar Raiba ma hanno impressionato positivamente anche gli altri atleti”.

Stilando una sorta di classifica provvisoria dopo le prime due selezioni, Giovanni de Gennaro è davanti a tutti. Alle sue spalle Andrea Romeo, Omar Raiba, Riccardo de Gennaro, Luca Costa, Stefano Cipressi, Diego Paolini e via via tutti gli altri.

Riscatto nel C2 per i bolognesi Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari che sono riusciti ad avere la meglio sui forestali di Torino Erik Masoero e Andrea Benetti. Nel C1 senior vittoria per Aurelian Masoero davanti a Daniele Negro e Francesco Fiorini. Tra gli junior si è imposto Roberto Colazingari.

Per la discesa, oggi, seconda giornata di gare ad Augsburg. Jaka Jazbek e Paolo Bifano ripetono l’impresa di ieri chiudendo al primo e secondo posto anche oggi nel K1 senior. Quinto Mariano Bifano, nono Elia Fianchisti. Sesto posto nel C2 per Cicciù/Zamuner, sesto posto anche al femminile per il K1 di Viola Risso mentre nel C1 maschile i migliori italiani sono Martino Rogai (5°) e Alessandro Moroni (6°).

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.