Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOMISTI DI NUOVO IN ITALIA: DALLA GRECIA IMPRESSIONI POSITIVE

Leggi dopo
slalomatene2011La nazionale azzurra di canoa slalom è rientrata oggi dalla Grecia, sede del raduno che ha visto i nostri slalomisti allenarsi ad Atene per oltre tre settimane. Nel corso del raduno si sono alternati numerosi atleti che, agli ordini dello staff tecnico guidato dal ct Mauro Baron, hanno affinato la preparazione in vista dei primi appuntamenti importanti della stagione.

Il 16 aprile prenderanno il via infatti le selezioni per le canadesi, a Solkan. Il 30 aprile ad Ivrea invece, kayak maschili e femminili si daranno battaglia per la prima prova selettiva dell’anno.

Positivo il commento post raduno ellenico del ct Mauro Baron: “I ragazzi hanno lavorato con entusiasmo su un canale impegnativo che conosciamo bene. L’acqua salata è stata anche stavolta un ulteriore elemento di difficoltà, utile comunque per tirare fuori il top.

 

 

Buon raduno per i C2, tre quelli che si sono alternati nel corso del raduno. Andrea Benetti ed Erik Masoero, nonostante qualche malanno di stagione, sono riusciti a svolgere bene il programma di allenamenti previsto. Ma sono soddisfatto anche degli equipaggi giovani, quello del CC Subiaco Negro-Fiumara e del CC Bologna Camporesi-Ferrari.  Per i C2 avevamo predisposto dei programmi ad hoc che siamo riusciti a portare a termine.

Buon raduno anche per Clara Giai Pron, al femminile, atleta che è rimasta con noi per tutto il periodo di allenamenti a dimostrazione che ha grandi motivazioni e capacità. E’seguita ottimamente dalla sua società, il CUS Torino, e questo ovviamente è importante per far si che arrivi ai raduni azzurri al top della forma. Ho visto bene anche Angela Prendin; mi ha impressionato per quanto ha fatto vedere in acqua e considero questo raduno un ottimo punto d’inizio per quest’importante stagione, specie in chiave qualificazione olimpica.

Hanno lavorato bene anche i C1. Roberto Colazingari e Marco Babuin sono cresciuti nel corso di queste settimane; accanto a loro ho seguito con attenzione anche il lavoro di Stanislav Gejdos che sta tornando ai livelli di un tempo, e questo sarà un ulteriore tassello da proporre per andare a caccia di risultati importanti.

Chiudo con i K1. Il lavoro ha dato ottimi spunti e tutti si sono mostrati all’altezza della situazione. La squadra era praticamente al completo, eccezion fatta per Stefano Cipressi che ha scelto di proseguire la preparazione in Australia, anche per recuperare al meglio dopo l’intervento chirurgico al quale è stato sottoposto alcune settimane fa.

Nelle prossime settimane ci concentreremo sulle selezioni e sulla prova del canale olimpico di Londra. Assieme ad alcuni atleti c’è in programma di andare in Gran Bretagna e provare dal vivo l’acqua che ospiterà le Olimpiadi. “

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.