Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

VELOCITA': AZZURRI A DUISBURG, INIZIA LA SFIDA MONDIALE

Leggi dopo

k1donneallenamentiLa canoa italiana è già a Duisburg per i campionati mondiali di velocità. Oggi è arrivata in Germania la delegazione della paracanoa guidata dal direttore tecnico di settore Stefano Porcu; domani invece toccherà al resto del team con gli azzurri guidati da Mauro Baron che approderanno in Germania per le gare iridate.

Mercoledì si inizia con le gare di paracanoa e con l’assegnazione delle prime medaglie; da giovedì il via delle gare di canoa che proseguiranno fino al tardo pomeriggio di domenica.

Questo il sito ufficiale: http://www.kanuduisburg.de/de/index.php/en/

Equipaggi Italia:

Canadese: C1 1000/C1 5000 Sergiu Craciun; C2 200 Sergiu Craciun/Luca Incollingo; C1 500 Luca Incollingo; C2 500/C2 1000 Daniele Santini/Nicolae Craciun; C1 200 Mattia Roson

Kayak maschile: K4 1000 Nicola Ripamonti/Albino Battelli/Mauro Crenna/Luca Piemonte; K2 1000 Maximilian Benassi/Alberto Ricchetti; K1 1000 Giulio Dressino; K1 200 Manfredi Rizza; K2 200 Manfredi Rizza/Mauro Pra Floriani.

Kayak femminile: K4 500 Norma Murabito/Cristina Petracca/Sofia Campana/Agata Fantini; K1 500 Sofia Campana; K1 200 Francesca Capodimonte; K2 200 Cristina Petracca/Sofia Campana; K2 1000 Francesca Capodimonte/Agata Fantini; K2 500 Norma Murabito/Cristina Petracca.

Gli atleti:

SERGIU CRACIUN

craciunsergiutessera
Sergiu Craciun nasce in Moldavia il 30/6/84 e dal 2010 gareggia per l’Italia con i colori del CK Academy. Anche grazie al suo arrivo nel nostro paese l’intero settore della canadese azzurra è cresciuto. Subito laureatosi campione italiano nel 2010 nelle specialità C1 200, C1 500 e C1 1000, Craciun è 4° nel C2 1000 all’europeo 2012 a Zagabria mentre quest’anno ha conquistato l’argento nel C1 5000 in occasione della prima prova di Coppa del Mondo a Racice, in Repubblica Ceca. Con lui, in azzurro, anche il fratello minore Nicolae. A Duisburg Sergiu Craciun gareggerà nel C1 1000, nel C1 5000 e nel C2 500 con Luca Incollingo.

LUCA INCOLLINGO

incollingotessera

Luca Incollingo nasce a Sezze il 26/5/87, pagaia per la Marina Militare, vive e si allena a Sabaudia. Di prestigio il 3° posto ottenuto all’Europeo 2012 a Zagabria nel C2 200 in coppia con Daniele Santini. Vicecampione italiano 2012 nel C1 200 e terzo nel C1 1000, Incollingo a Duisburg gareggerà nel C1 500 e nel C2 200 in equipaggio con Sergiu Craciun. 

DANIELE SANTINI

santinitessera

Daniele Santini nasce a Sezze il 3/11/92, pagaia per la Polizia di Stato Fiamme Oro, vive e si allena a Sabaudia. Poche settimane fa a Poznan si è laureato campione europeo under 23 nel C2 500 assieme a Nicolae Craciun mettendo a segno un risultato storico per il nostro tricolore. L’equipaggio azzurro ha vinto battendo Ucraina e Russia. Nel 2012 Santini, in coppia con Incollingo, vinse anche il bronzo nel C2 200. A Duisburg, in coppia con Nicolae Craciun, Santini gareggerà nel C2 500 e nel C2 1000. 

NICOLAE CRACIUN

craciunnicolaetessera
Nicolae Craciun nasce in Moldavia il 14/6/84 e dal 2011 gareggia per i colori italiani e per il CC Aniene. Quarto ai mondiali 2012 di canoa maratona a Roma nel C2 junior, ha vinto quest’anno l’oro europeo nel C2 500 assieme a Daniele Santini. Nel 2012 è stato 6° e 7° all’europeo junior in Portogallo nel C2 500 e 1000. A Duisburg, in coppia con Daniele Santini, gareggerà nel C2 500 e nel C2 1000. Nicolae è il fratello minore di Sergiu Craciun, anch’egli in nazionale.

MATTIA ROSON

rosontessera

Mattia Roson nasce a Palmanova il 5/7/93 e risiede a San Giorgio di Nogaro (Udine); portacolori del Canoa San Giorgio ha conquistato il bronzo nel C1 200 ai campionati europei under 23 di quest’anno alle spalle del russo Kraitor e del ceco Fuksa. Nel 2012, provando a qualificarsi per le Olimpiadi di Londra, rimase bloccato da un infortunio muscolare durante gli europei di Poznan. A Duisburg Roson gareggerà nel C1 200. 

NICOLA RIPAMONTI

ripamontitessera

Nicola Ripamonti nasce a Lecco l’11/1/90. Portacolori delle Fiamme Gialle, vince il bronzo agli europei junior di canoa maratona del 2007 in Slovenia nel K1 junior. Per la canoa velocità nel 2010 si laurea campione europeo under 23 a Mosca nel K4 1000. Nel 2012 è 8° in Coppa del Mondo, a Duisburg e 7° all’europeo in Portogallo sul K4 1000. Otto volte campione italiano under 23 e due volte vincitore del tricolore senior (K4 e K2 1000 ai Campionati Assoluti di Milano 2012), nel 2013  ha vinto l’oro ai Giochi del Mediterraneo nel K2 1000 in coppia con Albino Battelli. A Duisburg è il capovoga del K4 1000. 

ALBINO BATTELLI

battellitessera

Albino Battelli nasce a Napoli il 23/2/89. Portacolori delle Fiamme Gialle, 177 cm x 77 kg, è anche appassionato di arti marziali; allenato da Claudio Ghelardini nel 2013 ha vinto l’oro ai Giochi del Mediterraneo nel K2 1000 in coppia con Nicola Ripamonti. Nel 2009, ai Giochi del Mediterraneo di Pescara, chiude al sesto posto nel K1 1000; ai mondiali del 2010 chiude 9° nel K2 500 mentre da junior è terzo all’europeo 2007 nel K4 1000. A Duisburg è in seconda posizione nel K4 1000.

MAURO CRENNA

crennatessera

Mauro Crenna nasce ad Angera, in provincia di Varese, il 2/11/91, vive a Sesto Calende e pagaia per il Circolo Sestese Canoa Kayak allenato da Andrea Baglioni e Davide Aliprandi. Argento all’europeo junior 2009 nel K4 500 nell’equipaggio con Galeotti, Donnarumma e Rizza (quest’ultimo anch’egli al Mondiale di Duisburg 2013), ha anche vinto un un bronzo ai Giochi del Mediterraneo 2013 nel K1 1000 alle spalle dello spagnolo e finalista a Londra 2012 Francisco Cubelos Sanchez e dello sloveno Jost Zakrajsek ed un argento, sempre ai Giochi di Mersin, in K2 con Mauro Pra Floriani. A Duisburg sarà in terza posizione nel K4 1000.

LUCA PIEMONTE

piemontetessera

Luca Piemonte nasce a Gorizia l’11/11/78, 181 cm x 85 kg, pagaia per il Corpo Forestale dello Stato. Atleta esperto, più volte campione italiano, ha chiuso con un 4° posto nel K4 1000 l’Olimpiade di Pechino 2008, vincendo il bronzo nel K4 1000 agli europei di Milano 2008 e nel K4 500 ai mondiali di Zagabria del 2005. Ai Giochi del Mediterraneo 2009 ha vinto l’oro nel K2 1000 in coppia con Maximilian Benassi. Ai mondiali di Duisburg gareggerà nel K4 1000.

MAXIMILIAN BENASSI

benassitessera
Maximilian Benassi nasce a Colonia, in Germania, il 29/1/86 ma già a due anni si trasferisce in Italia dove vive tuttora. Risiede a Carrara ma è stabilmente a Roma per allenarsi con il suo club, il CC Aniene seguito dal tecnico Stefano Grillo. Dopo la vittoria del Campionato del Mondo di canoa discesa nel 2008 conquistato sulla Dora Baltea ad Ivrea, Benassi passa alla velocità vincendo nel 2009 l’oro ai Giochi del Mediterraneo nel K1 1000 e nel K2 1000 in coppia con Luca Piemonte. Bronzo mondiale nel K1 5000 nel 2010 e nel 2011, ha partecipato ai Giochi Olimpici di Londra 2012 chiudendo al 19° posto in batteria. A Duisburg gareggerà nel K2 1000 in coppia con Alberto Ricchetti.

ALBERTO RICCHETTI

ricchettitessera

Alberto Ricchetti nasce ad Omegna, cittadina della provincia di Verbano, il 26 Maggio 1985. Inizia a pagaiare a 9 anni e nel 2005 si trasferisce a Sabaudia dove entra in forze come finanziere scelto nel corpo atleti della Guardia di Finanza allenato da Claudio Ghelardini. Vanta in palmares 42 titoli italiani (31 assoluti e 11 Under 23) e con la maglia azzurra è specialista delle barche multiple in K2 e K4. I successi iniziano nel 2007, dove vince l’oro nel K4 1000mt a Zagabria in Coppa del Mondo; nel 2008, ai campionati Europei di Milano è 3° sempre nella specialità regina del K4 1000mt; la stessa barca lo porta nella finale olimpica di Pechino ad un soffio dal podio al 4° posto. A Duisburg gareggerà nel K2 1000 in coppia con Maximillian Benassi.

GIULIO DRESSINO

dressinotessera

Giulio Dressino vive a Sesto Calende il 5 Novembre 1992, è tesserato per il Circolo Sestese Canoa Kayak (con il quale ha vinto un titolo italiano assoluto e 12 titoli in categorie Ragazzi/Junior e U23) allenato da Andrea Baglioni e Davide Aliprandi; oltre ad allenarsi studia giurisprudenza. Dopo l’esordio azzurro ai Campionati Universitari del Mondo nel 2012, quest’anno nella prova di Coppa del Mondo di Racice ha ottenuto l’8° posto nella finale del K2 500mt. Esordio da Junior con la maglia azzurra agli Europei di Mosca nel 2010, nel 2013 partecipa agli Europei Junior e U23 di Poznan (chiude 10°) ed agli Europei Assoluti di Montemor in Portogallo. Giovanissimo ed alla sua prima esperienza in un mondiale assoluto si cimenterà nel K1 1000mt.

MANFREDI RIZZA

rizzatessera

Manfredi Rizza nasce a Pavia il 26 Aprile del 1991, città in cui attualmente risiede e si allena presso l’ASD Canottieri Ticino Pavia, guidato dal tecnico Stefano Loddo. Attualmente, oltre ad allenarsi, studia ingegneria meccanica presso l’Università degli studi di Pavia. Ha iniziato a pagaiare in azzurro nel 2009, dove nel K4 500mt si è classificato 2° ai Campionati Europei Junior e U23 di Poznan e 4° in quelli Mondiali di Mosca. E’ specialista dei 200mt nel kayak individuale. Nel 2012 ai Campionati Universitari del Mondo di Kazan è 3° nel K1 200mt. Nel 2013 bissa il successo con l’argento alle Universiadi, conquista la medaglia d’argento in Turchia ai Giochi del Mediterraneo arrivando 2° nel K1 200mt ed è 7° ai Campionati Mondiali Under 23 in Canada. A Duisburg gareggerà nel K1 200 Manfredi Rizza e nel K2 200 con Mauro Pra Floriani.

MAURO PRA FLORIANI

praflorianitessera

Mauro Pra Floriani nasce a Udine il 6 Novembre 1986, all’età di un anno si trasferisce a Grado dove cresce agonisticamente nella Società Canottieri Ausonia. Nel 2008 entra nel gruppo sportivo della Polizia di Stato. Nel 2004 veste per la prima volta la maglia azzurra agli Europei Junior, da qui ogni anno in nazionale dapprima Under 23 e successivamente assoluta. Vanta 5 titoli italiani assoluti, 5 partecipazioni in Coppa del Mondo, 14 in Campionati Europei e 6 in Campionati del mondo. Dopo un anno di forma fisica precaria nel 2013 ottiene la medaglia d’argento ai Giochi del Mediterraneo in coppa con Mauro Crenna. A Duisburg gareggerà nel K2 200 con Manfredi Rizza.

RICCARDO CECCHINI

cecchiniriccardotessera

NORMA MURABITO

murabitotessera

Norma Murabito nasce a Taormina il 12/10/87 e pagaia per il CC Aniene, club nel quale è allenata da Stefano Grillo. Ai recenti Giochi del Mediterraneo di Mersin ha vinto l’argento nel K1 200. Ai Giochi Olimpici di Londra 2012 ha chiuso al 25° posto la sua prova nel K1 200 mentre ha archiviato il Mondiale di Dartmouth 2009 con un ottavo posto nel K2 1000. Agli europei, il suo miglior risultato è il quinto posto ottenuto a Milano 2008 nel K4 200. A Duisburg gareggerà nel K4 500 e nel K2 500 con Cristina Petracca.

CRISTINA PETRACCA

petraccatessera

Cristina Petracca nasce ad Augusta il 16/5/90; portacolori della Marina Militare; agli ultimi campionati italiani di canoa ha conquistato 5 titoli su 5 gare disputate. Si è laureata campionessa italiana nel K1 200, 500 e 1.000 metri e, in coppia con Alessandra Galiotto, nel K2 200 e 1.000 metri. Nel 2007 vince a Trencin, in Slovenia, l’argento nel K2 junior agli europei di maratona. A Duisburg gareggerà nel K4 500, nel K2 200 assieme a Sofia Campana e nel K2 500 assieme a Norma Murabito.

SOFIA CAMPANA

campanatessera

Sofia Campana nasce il 28/11/90 a Latisana, vive a San Giorgio di Nogaro e pagaia per le Fiamme Azzurre. Nel 2013 ha vinto l’argento ai Giochi del Mediterraneo nella specialità del K1 500, a poco più di due secondi dalla slovena Ponomarenko. L’azzurra a Duisburg gareggerà nel K4 500 assieme a Murabito, Petracca e Fantini, nel K1 500 e nel K2 200 assieme a Cristina Petracca.

AGATA FANTINI

fantinitessera

Agata Fantini nasce nasce il 9/9/94 a Borgomanero; portacolori della Polisportiva Verbano l’azzurra  ha vinto nel 2010 l’argento all’europeo junior di Mosca nel K2 1000. Nel 2011 a Mosca si è laureata campionessa europea junior nel K2 1000 in coppia con Irene Burgo mentre nel 2012 ha chiuso al terzo posto la finale dell’europeo junior con il K4 500 assieme a Capodimonte, Burgo e Nolè. A Duisburg Agata Fantini gareggerà nel K4 500 con Norma Murabito, Cristina Petracca, Sofia Campana e nel K2 1000 assieme a Francesca Capodimonte.

FRANCESCA CAPODIMONTE

capodimontetessera

Francesca Capodimonte nasce il 19/12/94 a Genova; abita a Savona e pagaia per la Canottieri Sabazia. Nel 2011 ha vinto l’argento mondiale junior nel K2 200 agli iridati di Brandeburgo mentre nel 2012 ha chiuso con il bronzo sul K4 500 la sua avventura all’europeo junior nell’equipaggio assieme a Federica Nolè, Irene Burgo e Agata Fantini. Nel 2012 campionessa italiana junior nel K1 200 e bronzo sui 500, l’azzurra gareggerà a Duisburg nel K1 200 e nel K2 1000 con Agata Fantini.

Staff tecnico:

Mauro Baron, Direttore Tecnico, nato a Pordenone, classe 1957, residente a Cordenons, a due passi da Pordenone. Diplomato ISEF nel 1980 a Milano. La sua carriera di trainer è iniziata nel 1976 con il Centro di Attività motorie a Cordenons, occupandosi di nuoto, sci e canoa, attività poi proseguite singolarmente, soprattutto nella UISP Nuoto con sede delle attività presso la piscina comunale e nel Gruppo Kayak Canoa Cordenons, che si allena in un’ansa del fiume di casa, il Noncello. Dal 2005 Baron è il commissario tecnico della nazionale italiana di canoa slalom; sotto la sua guida l’Italia ha qualificato tutte le barche ai giochi olimpici di Londra vincendo l’oro nel K1 maschile slalom con Daniele Molmenti. Dal 2012 è divenuto direttore tecnico delle specialità olimpiche della canoa (slalom e velocità).

Beniamino Bonomi: tecnico;
Giuseppe Buonfiglio: tecnico;
Ezio Caldognetto: tecnico;
Domenico Cannone: tecnico;

Gianni Mazzoni: medico federale;
Giuseppe Vercelli: psicologo;
Michele Trapani: fisioterapista;

Paracanoa:

Nel kayak maschile spazio ad Andrea Testa, plurimedagliato mondiale e portacolori dell’AISA Sport, a Pier Alberto Buccoliero della Canottieri Comunali Firenze e a Salvatore Ravalli della Canottieri Catania.

ANDREA TESTA

testatessera

PIER ALBERTO BUCCOLIERO

buccolierotessera

SALVATORE RAVALLI

ravallitessera

Nel kayak femminile a rappresentare l’Italia sarà Veronica Yoko Plebani, portacolori del KCC Palazzolo sull’Oglio mentre nel V1 maschile il nostro paese sarà rappresentato da Giuseppe Di Lelio dell’AISA Sport e da Andrea Pistritto del CUS Torino.

VERONICA YOKO PLEBANI

plebanitessera

GIUSEPPE DI LELIO

dileliotessera

ANDREA PISTRITTO

pistritotessera


Staff tecnico:

Stefano Porcu: Direttore Tecnico;

Stefano Toti: tecnico;
Daniele Romano: tecnico.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

acquisto viagra

online in Italia.