Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

TUTTO PRONTO PER IL WEEKEND DI GARE SUL LAGO DI CALDONAZZO

Leggi dopo

caldonazzo2015Per l’8° anno consecutivo il Lago di Caldonazzo ospita le finali nazionali del settore giovanile della canoa, attesi più di 900 atleti tra i 9 e i 14 anni.

Presso la sede del CONI a Trento sono stati presentati la finale del Trofeo Canoagiovani, tappa conclusiva di un circuito a prove, e il Meeting delle Regioni, una qualificata rassegna delle rappresentative regionali di tutta Italia, che il Lago di Caldonazzo ospiterà da venerdì 4 a domenica 6 settembre. Ad organizzare il tutto sarà ancora una volta il Circolo Nautico di Caldonazzo, con il sostegno dell’APT Valsugana Lagorai, della Federazione Italiana Canoa Kayak e del Comune di Caldonazzo: una felice collaborazione nata nel 2008 ed ulteriormente fortificata da un accordo di sponsorizzazione sottoscritto fino al 2016.

Il saluto introduttivo è stato portato dal Presidente del CONI Trentino Giorgio Torgler che ha auspicato il proseguimento nel tempo di questa collaborazione al fine di creare sul lago di Caldonazzo il polo trentino della canoa.

Il Presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak Luciano Buonfiglio è intervenuto dichiarandosi orgoglioso dei risultati sin qui ottenuti con questo evento e soddisfatto per i grandi progressi dell’organizzazione canoistica trentina. Ora è necessario un rilancio di qualità che vada verso l’internazionalizzazione attraverso la nascita dei giochi europei della canoa che dovranno coinvolgere 10 paesi. Quanto raggiunto a Caldonazzo conferma l’importanza della sinergia tra sport, turismo e territorio attraverso l’ottimizzazione delle risorse.

Il Presidente dell’APT Valsugana Lagorai Stefano Ravelli ha ringraziato la stampa presente ricordando come ogni anno si stiano ampliando gli investimenti per aumentare le dotazioni, al fine di giungere al tanto auspicato polo trentino della canoa a cui si sta lavorando da tempo insieme alla Federazione, al circolo nautico ed alle amministrazioni locali. L’evento nel tempo è cresciuto molto sia agonisticamente sia in termini di presenze turistiche, interessando tutto l’ambito del lago ed anche i territori vicini. Vi è l’ambizione di allungare l’evento nel futuro con stage formativi e si auspica di poter rinnovare la collaborazione con la Federazione ed allargare le sinergie sul territorio.

Il Sindaco di Caldonazzo Giorgio Schmidt ha ricordato come il lago abbia anche per il 2015 ottenuto la Bandiera Blu d’Europa, significativo riconoscimento per il lavoro svolto in termini ambientali. Ha ricordato l’importanza della manifestazione dal punto di vista economico per tutti gli operatori turistici del lago ed anche oltre. La manifestazione ora deve superare i confini nazionali e fare un altro balzo in avanti, ma per fare questo il territorio deve poter contare sull’interessamento di un’istituzione superiore che si curi del suo rilancio internazionale.

Infine è stato svelato il nome del testimonial all’apertura di venerdì: Carlo Tacchini, giovanissimo campione della nazionale che ha iniziato a gareggiare proprio alcuni anni fa a Caldonazzo. Ulteriore novità, dal giorno 6 settembre saranno presenti sul lago di Caldonazzo le nazionali under 23 e Juniores per un ritiro collegiale in preparazione degli europei con la presenza in squadra di 6 campioni del mondo.

Alla finale del Trofeo Canoagiovani e al Meeting delle Regioni sono attesi 930 atleti di età compresa fra i 9 e i 14 anni, in rappresentanza delle oltre 80 società provenienti da 20 regioni d’Italia. E visto che il Lago di Caldonazzo è palestra ideale per gli allenamenti di questo sport, diverse squadre hanno deciso di anticipare il soggiorno in Valsugana per effettuare la preparazione pre-gara.

Programma:  venerdì 4 settembre, dopo l’accredito delle squadre, alle 18.30 inizierà la cerimonia d’apertura con la sfilatadegli atleti per le vie del centro storico di Caldonazzo, segue l’accensione del tripode, il giuramento degli atleti e il saluto delle autorità.

Le competizioni si svolgeranno quindi nello specchio d’acqua davanti al Lido di Caldonazzo:

sabato 5 settembre sulla distanza dei 2.000 metri (dalle 8.30 alle 12.00) e dei 200 metri (dalle 14.30 alle 17.00)

domenica 6 settembre sui 200 metri (dalle 8.30 alle 14.00)

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.