Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A PLOVDIV L'ITALIA DEI GIOVANI VA A CACCIA DI SODDISFAZIONI EUROPEE

Leggi dopo plovdivatletiAzzurrini pronti nella città bulgara di Plovdiv dove fino a domenica 17 luglio sono in programma i campionati europei di canoa velocità junior e under 23. Più di 1000 atleti in rappresentanza di 35 nazioni prenderanno parte all’evento continentale in quella che è la seconda città bulgara per grandezza. 

Si comincia oggi con le batterie sui 500, seguite poi dalle prove sui 1000. Venerdì spazio alle semifinali sui 500 metri e alle prime medaglie sulla stessa distanza per poi lasciare spazio alle batterie di qualifica dei 200 e alle semifinali sul chilometro. Tra sabato e domenica invece l’assegnazione di tutte le altre medaglie con i nostri atleti pronti a dare il massimo per portare a casa il maggior numero di successi, presentandosi peraltro con ambizioni importanti dopo i successi ottenuti lo scorso anno: a Bascov, in Romania, l’Italia vinse l’oro nel K4 1000 junior con Samuele Burgo, Tommaso Freschi, Simone Giorgi e Luca Beccaro, l’argento con Craciun e Santini nel C2 500 under 23, i bronzi under 23 nel C1 1000 con Carlo Tacchini, nel K2 500 junior con Spotti e Di Liberto, nel C4 under 23 500 con Ferraina, Craciun, Santini e Mattia, nel K2 200 junior con Spotti e Miglioli e quello nel K2 under 23 200 con Cecchini e Bertolini. Successi che portarono l’Italia ai piani alti del medagliere con gli azzurri, molti dei quali presenti anche quest’anno, pronti alla sfida. 

Questi gli italiani in gara: Meshua Merigo e Irene Bellan per la Canottieri Ausonia, Veronica Bordignon del CC SAn Donà, Alessia Agostinetti del CC Livorno, Elena Ricchiero del GC Polesine e Alessandra Casotto della Canottieri Padova nel kayak junior femminile; nel kayak under 23 spazio a Irene Burgo del CC Siracusa, Francesca Genzo della SC Ticino, Francesca Capodimonte (Canottieri Sabazia), Agata Fantini (Marina Militare), Agnese Celestino e Roberta Gennaro (Trinacria); nel kayak junior maschile spazio a Samuele Burgo e Benedetto Mollica del CC Aretusa, Luca Boscolo Meneguolo del CK Chioggia, Matteo Cavessago (Canottieri Padova), Gianluca Pommella (Canottieri Ausonia), Giovanni Riccardi (Fiamme Gialle), Alex Pieri e Andrea Bonini (CMMN. Sauro), Antonio Ciboldi e Simone Bernocchi (Canottieri Baldesio); nel kayak under 23 Matteo Torneo (Fiamme Gialle), Michele Bertolini (SC Ticino), Luca e Samuele Beccaro (Canottieri Padova), Tommaso Freschi e Francesco Bazzani (Comunali Firenze), Andrea Dal Bianco e Matteo Miglioli (Bissolati), Simone Giorgi (Aniene), Andrea Di Liberto (Trinacria), Riccardo Spotti (Baldesio), Giacomo Cinti (CC Comacchio), Carmelo La Spina (CN Teocle); nella canadese junior femminile spazio a Camilla Placchi (Mergozzo), Sarah Tovo (ASD The Core) e Giulia Chifari (Trinacria); Ilaria Nitti (CUS Bari) e Cecilia Galeano (Trinacria) saranno le azzurre nella canadese under 23. Al maschile nella canadese junior spazio a Mattia Alfonsi del Padova Canoa, Davide Serafin della Canottieri Padova, Francesco Di Santo delle Fiamme Oro, Mario Guerra e Luigi Fonsi della Marina Militare; per l’under 23 saranno in acqua Fabrizio Mattia, Davide Cestra e Luca Ferraina delle Fiamme Oro, Rosbel Cordovi Fernandez per il Trinacria, Andrea Sgaravatto della Canottieri Padova e Nicolae Craciun del CC Aniene.

Sito ufficiale al link http://plovdiv.canoe-bg.com

Live results http://europecanoeevents.com/live-results

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004