Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A PAPIGNO TUTTO PRONTO PER LA GARA NAZIONALE DI CANOA SLALOM ED IL CAMPIONATO U23 DI DISCESA

images/2021_news/slalom_2021/large/Papigno_Slalom.jpg
CANOA SLALOM E DISCESA

Tutto pronto al campo slalom ‘Paolo Ceccherelli’ di Papigno per le gare nazionali in programma sabato 15 e domenica 16 maggio, a porte chiuse: una di slalom e una di discesa, con quest'ultima che assegnerà anche i titoli di Campione Italiano Under 23. Più di cento gli atleti iscritti nella gara organizzata dal Gruppo Canoe Terni, in rappresentanza di circa trenta società provenienti da tutta la penisola.

Il 15 maggio sarà la volta della disciplina olimpica (slalom) per le categorie ragazzi, junior, senior e master a partire dalle ore 10:30 su un percorso che partirà dalla Centrale Idroelettrica a 50m di Ponte Papigno e si snoderà per una lunghezza 400m con difficoltà di III° grado. Il 16 maggio spazio al Campionato Italiano Under 23 di discesa sprint e alla gara nazionale riservata alle categorie ragazzi, junior e senior dalle ore 10:00. Le gare, grazie all'impegno encomiabile del Comitato Organizzatore, saranno trasmesse in live streaming sul canale Facebook ufficiale della Federazione Italiana Canoa Kayak: sabato dalle 10:30 e domenica dalle ore 10:00.

“Per la prima volta siamo nel campo slalom a Papigno – ha detto Mauro Pitotti, presidente ASD Gruppo Canoe Terni – e questo rappresenta un valore aggiunto anche per impegni futuri diversi da questa specifica disciplina”. Pitotti ha ricordato che la gara si potrà seguire solo in diretta streaming per entrambe giornate ad alto livello sul canale Facebook della Federazione Italiana Canoa Kayak.

“E' stata mantenuta la promessa di fare di Terni un polo di internazionale. Per tutto questo dobbiamo molto ad Ettore Ivaldi, che ha creduto in noi ed in questo campo di slalom, sostenendo i campionati nazionali a Papigno ed Arrone”, ha comentato Sandro Papi, Presidente del Comitato Regionale. Lo stesso Ivaldi, ringraziando l’amministrazione comunale, ha evidenziato che Papigno ha un grande potenziale ed organizzare una manifestazione sportiva in questo momento difficile richiede un grande impegno per le normative da rispettare sulla sicurezza di tutti.Giuseppe Consentino, in rappresentanza di Erg, ha infine sottolineato che l’azienda ha un approccio con il territorio di collaborazione e nell’ambito delle azioni di responsabilità sociale. In quanto “sviluppare sinergie e creare valore migliora i territori”.

L’assessore allo sport del Comune di Terni Elena Proietti, ha evidenziato con orgoglio l’importanza di poter ospitare la manifestazione: "Sono piccole prove di normalità e speriamo sia solo l’inizio di una nuova stagione. Per tutto questo devo ringraziare la fondazione Carit per il supporto, Erg, gli uffici comunali e ovviamente la Federazione e il Gruppo Canoe per l’organizzazione». Il funzionario del Comune che si occupa della gestione della Cascata delle Marmore Federico Nannurelli, ha spiegato che “il territorio della Cascata svolge un ruolo fondamentale di volano per lo sviluppo del territorio. Come uffici abbiamo supportato le richieste dei vari soggetti e abbiamo dato la possibilità all’Ente di accogliere questo evento cosi importante. Il modello operativo su cui puntiamo è la costruzione di sinergie e quello che presentiamo oggi è un modello concreto dove le persone che si mettono insieme posso portare a compimento attività di rilevanza e che gratificano.”

RISULTATI LIVE GARA NAZIONALE SLALOM: https://bit.ly/3fgRitL

RISULTATI LIVE CAMPIONATO ITALIANO DISCESA: https://bit.ly/3tKUALh

(Si ringrazia l'Ufficio Stampa del Comune di Terni ed il Gruppo Canoe Terni)