A VERONA ELETTI I NUOVI CAMPIONI ITALIANI JUNIOR DI CANOA SLALOM ED EXTREME

images/large/Verona_slalom.jpeg
CANOA SLALOM

Nel fine settima Verona è stata il teatro dei Campionati Italiani di canoa slalom per la categoria junior e l'assegnazione del tricolore per l'extreme slaom junior e under 23. 

Nel K1 si è messa in evidenza Lucia Pistoni, che conferma una stagione d’oro, conquistando il tricolore con il tempo di 97.62. Alle spalle dell’atleta dell’Ivrea Canoa Club si piazzano Caterina Pignat (CC Sacile) in 105.05 (4 penalità), e Francesca Bongioanni (107.13) del Cuneo Canoa. Al maschile è Xabier Ferrazzi (CCK Vastagna) a mettere in fila tutti gli avversai e a conquistare la medaglia d’oro con il tempo di 82.22 e due secondi di penalità. Secondo posto per Gabriele Grimandi (CC Bologna) in 82.61, davanti a Michele Pistoni (Ivrea CC) in 83.18. 

Nella canadese monoposto sale sul gradino più alto del podio Marino Spagnol (CC Sacile) con il tempo di 91.75 (2). Piazza d’onore Simone Marchegiano (Ivrea CC) in 92.52 (2), mentre al terzo posto si è piazzato Elio Maiutto (Ivrea CC) in 94.03. Nel C1 femminile è Caterina Pignat (CC Sacile) a mettere al collo la medaglia d’oro in 110.64, argento per Cecilia Marchegiano (Ivrea CC) in 123.77, bronzo a Lucia Pistoni (Ivrea CC) con il crono di 179.31. Nel C2 mix successo dell’Ivrea canoa club con Simone Marchegiano e Ester Gambella in 130.73, davanti a Giulia Vitali e Nicolò Peri del CC Bologna in 155.23. 

Nel C2 maschile è il Canoa Club Sacile a conquistare il titolo con Marino Spagnol e Mattia Poletto con il tempo di 113.22. Secondo posto per il CC Bologna con Gabriele Grimandi ed Enrico Sartor (132.66), terzo il CC Ferrara con Luca e Nicola Rizzieri (135.26).

Nelle gare a squadre del K1 maschile successo per l’Ivrea Canoa Club con Michele e Nicola Pistoni e Lorenzo Cardini in 101,75, davanti al team del Canoa Club Sacile formato da Mattia Poletto, Matteo Santi e Marino Spagnol (102.69). Bronzo ancora per l’Ivrea CC con Lorenzo Spertino, Matteo Ghirardo e Andrè De Manincor (109,41). Nella team race al femminile vince ancora il team piemontese con Ester e Viola Gambella con Lucia Pistoni con il cono di 162.17, argento per lo Sportclub Merano di Alice Gravino, Elio Schlechtleitner e Zoe Senoner. 

Nell’extreme slalom, categoria junior, altro successo per Lucia Pistoni (Ivrea CC) davanti a Cecilia Marchegiano (Ivrea CC) e Giulia Vitali (CC Bologna). Al maschile il titolo va a  Leonardo Proietti (Canoanium Subiaco) che precede Xabier Ferrazzi (CCK Valstagna) e Matteo Santi (CC Sacile). 

Nella categoria under 23 medaglia d’oro a Agata Spagnol (CC Sacile) davanti a Tamara Drescher (Sportclub Merano) e Milena Marini (Pol. Montereale). Nel maschile invece tricolore sul petto per Tommaso Barzon (CC Verona) che precede sul Giacomo Barzon (CC Verona) e Marino Spagnol (CC Sacile). 

RISULTATI: https://bit.ly/3BSEhn2