Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

TOKYO 2020: STEFANIE HORN VOLA IN SEMIFINALE NEL K1 CON IL 4° MIGLIOR TEMPO DELLE BATTERIE

images/2021_news/discesa_2021/large/Horn_Stefanie_Tokyo.png
CANOA SLALOM

Semifinale conquistata. Stefanie Horn comincia con il piede giusto il suo cammino ai Giochi Olimpici di Tokyo. Questa mattina al Kasai Canoe Slalom Center si è aperto ufficialmente il programma di gare della canoa slalom con le batterie di qualificazione del K1 femminile e del C1 maschile. L’azzurra della Marina Militare, nella prova per i kayak (K1), stacca il pass per la semifinale, in programma martedì 27 luglio, ottenendo il quarto miglior tempo assoluto. 

Sul nuovissimo canale artificiale di Tokyo, Stefanie chiude con il nono tempo (109.82) la prima manche dominata dalla tedesca Ricarda Funk (99.90).  L’azzurra è agile e veloce nella nella parte alta del percorso ma appesantisce la sua prova proprio nel finale subendo 2” di penalità per un  tocco di palina alla penultima porta (24). Nella seconda “run” la Horn è impeccabile, non perde la concentrazione anche sui passaggi più insidiosi e chiude con il quarto tempo in 104.79, qualificandosi per la semifinale. Miglior tempo per campionessa australiana Jessica Fox che sfodera una prestazione maiuscola in 98.46, precedendo Ricarda Funk (101.56) e la neozelandese Luuka Jones (101.72). Quinta la campionessa olimpica in carica, la spagnola Maialen Chourraut, in 105.13.

In semifinale (prova unica) saranno 24 atlete e le migliori dieci approderanno in finale. Martedì 27 luglio si comincia alle 7.00 ora italiana (14.00 a Tokyo) con le miglior slalomiste del Pianeta che si sfideranno tra le 25 porte del percorso, di cui 6 da prendere in risalita. Stefanie Horn con il pettorale numero 4 partirà per quartultima (ordine invertito) alle ore 8.00 (15.00). La finale è in programma alle 9.15, orario italiano (16.15 a Tokyo). 

Gli altri azzurri in gara, guidati dal direttore tecnico Daniele Molmenti ecoadiuvato dal tecnico federale Omar Raiba, scenderanno in acqua mercoledì 28 luglio: Giovanni De Gennaro (Carabinieri) sarà al cancelletto di partenza per le batterie del K1 alle ore 14.37 e alle 16.47 (7.37 e 9.47 in Italia), mentre Marta Bertoncelli farà il suo debutto olimpico nelle “run” di qualificazione del C1 alle ore 13.00 e alle 15.10 (6.00- 8.10 italiane). 

START LIST E RISULTATI 

SITO CONI TOKYO 2020

SITO ICF TOKYO 2020

Foto: canoephotography.com/BenceVekassy (ICF)